The cliffhanger è un processo narrativo utilizzato in lavori di fiction, sia in televisione che del cinema e della letteratura. Hai mai trovato un prigioniero di una serie televisiva, con il desiderio irresistibile di buttarti sul prossimo episodio? Probabilmente sei stato vittima di una cliffhange di particolarmente riuscita!

Questa parola designa il finale di un episodio o un capitolo su una fine pericolosa, piena di suspense, in breve su un nodo drammatico per rendere invidia il pubblico continuare la loro lettura o la loro visione del lavoro. Si compone di lasciare il lettore su una domanda sulla cui risposta verrà data in seguito al lavoro (non la scelta di continuare a immergerla, quindi!). Ulteriori informazioni su questo processo narrativo altamente efficace per appendere l’azionamento.

Che cosa esattamente un clifflanger?

direttamente preso in prestito dall’inglese, l’espressione cliffhanger che letteralmente vuole dire “persona sospesa in una scogliera” . In francese, a volte si traduce questo fenomeno con “suspense” o “sospeso”, questi due termini, tuttavia, sono meno prevalenti nel jargon popolare.

Lo scopo del cliffhanger in letteratura è quello di creare un forte Sentire di aspettare che il lettore, per fargli volere conoscere il resto della storia. Può essere alla fine di un capitolo, parte o libro (che lascia una continuazione). È particolarmente apprezzato dalla letteratura della polizia o nei romanzi di intrighi.

Per renderlo un po ‘più concreto, ecco un esempio di Cliffhanger dal lavoro di Dan Brown, dal codice Vinci, poi che il personaggio principale Riceve una chiamata alla fine di un capitolo:

“Monsieur Langdon, resta particolarmente attento a questo messaggio. Basta ascoltare con calma. Sei in pericolo. Segui esattamente le mie istruzioni …”

Il minimo che possiamo dire è che ti fa venire voglia di saperne di più!

Come costruire un buon cliffhange?

In termini semplici, si potrebbe dire che il cliffhanger è per tagliare un intrigo a metà. Rivestiamo solo la punta di esso per incoraggiare il lettore a continuare a leggere, il resto è stato rivelato in seguito.

Dubbio, attesa, azione interrotta o una decisione in sospeso può essere tutti modi saggi per costruire il nostro cliffhanger. Per farne funzionare, il lettore deve essere investito, che si sente vicino ai personaggi. È quindi importante costruirli bene e caratterizzarli in modo che il lettore possa collegarlo facilmente.

Devi anche costruire intrighi che tengono la strada, vale a dire che rimanga coerente con l’intera storia. Per fare questo, è meglio avere un piano di scrittura, allora è difficile improvvisare il buon cliffhanger. Assicurati anche di aggiornare gradualmente la drammatica tensione, per metterlo in posizione saggiamente per attivare il lettore e incoraggiarlo a continuare a leggere.

Tutto nella misurazione …

Sebbene Il cliffhanger è un metodo utile per mantenere il lettore in suspense, non dovrebbe essere abusato neanche. Uso eccessivo di questa tecnica narrativa, ad ogni estremità del capitolo, potrebbe avere l’effetto di creare un ritmo prevedibile e fastidioso. L’obiettivo di Cliffhanger è piuttosto sorprendere!

Non è inoltre necessario che tutti gli scogliere siano una questione di vita o morte. A volte è meglio andare al sottile. Questa può essere una cattiva notizia, una preoccupazione o una controversia che mette tutto in questione, una scoperta sorprendente, ecc. In breve, usa la tua immaginazione!

Ecco un esempio di Cliffhanger di Harry Potter e il prigioniero di Azkaban, dal JK Rowling, mettendo in atto una disputa con le conseguenze intriganti per il lettore:

“Ma Harry è stato accecato dalla rabbia. Ha aperto la sua valigia con un calcio, afferrò la sua bacchetta magica e ha indicato lo zio Vernon.

– Lei meritava cosa succede a lei , dice, il respiro frettoloso. E nessuno si avvicina a me!

Per sentire, afferrò la maniglia della porta e l’ha aperto.

– Lorò, ha detto . Ho abbastanza!

Un attimo dopo, si ritrovò nella strada buia e silenziosa, trascinando dietro di sé la sua valigia pesante, la gabbia di hedwig sotto il braccio. “

La moderazione ha un gusto molto migliore

il cliffhanger può essere una tecnica narrativa interessante per mantenere l’unità appesa e fargli voler continuare a leggere. È un modo per fare efficace che richiede buone capacità narrative e può avere un effetto molto potente quando è padroneggiato bene.Come qualsiasi buona tecnica narrativa, tuttavia, è meglio non usarlo a rischio di fastidiosi i nostri lettori o cadere nel grottesco.

Scrivi un romanzo

Hai bisogno di aiuto per perfezionare il tuo manoscritto? Distribuire il tuo pieno potenziale; Circondati di professionisti!

Grazie per aver condiviso questo link!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *