La scuola di legge Cornell ha oltre 8.000 laureati che vivono e lavorano in ogni stato negli Stati Uniti e in tutto il mondo. Gli alunni della scuola di legge sono impegnati in tutte le aree della legge, nonché nel business e in altre carriere non di legge. Molti sono coinvolti in tentativi di legge internazionali o comparativi in pratica privata o servizio pubblico. Nel 2002 quasi settecento alunni vivevano e lavoravano in sessantatré paesi al di fuori degli Stati Uniti.

Alumni della scuola di legge sono coinvolti attivamente con la scuola, che servono come volontari per aiutare con il posizionamento della carriera, gli affari degli alumni, raccolta di fondi, programmi accademici e altre attività. Le dimensioni più ridotte della scuola di giurisprudenza della Cornell e della sua posizione in Itaca, New York, affidanti amicizie per tutta la vita fondata mentre si studiano a Cornell. Gli alumni della Cornell Law School si riuniscono spesso all’estero, in eventi come le riunioni di Alumni in Europa e incontri regolari di Alumni in Giappone.

Cornell Law School Laureation Program Laureati in tutto il mondo (JD, LL.M. , JSD)

jacqueline duval ’92

Jacqueline Duval si è laureato alla Giornale della Cornell Law School nel 1992 e ha iniziato la sua carriera come avvocato fiscale a Cleary, Gottlieb, Steen & Hamilton, dove ha trascorso due anni a New York Ufficio della città e poi due anni nell’ufficio di Londra, concentrandosi principalmente sulle transazioni transfrontaliere. Si è unita a Washington, DC, ufficio di Cadwalader, Wewnersham & Taft per un anno, prima di trasferirsi in casa come avvocato fiscale con la Banca di investimento americana Morgan Stanley, dove ha speso quasi Cinque anni a Londra. Nel marzo 2002 DUVAL DUVAL è entrato a far parte della divisione delle azioni nell’Ufficio di Londra di Goldman Sachs, dove ha lavorato fino al 2006. Il suo lavoro ha comportato la strutturazione delle transazioni derivabili azionari transfrontalieri. La sua attenzione quotidiana era all’incrocio delle leggi fiscali di molte giurisdizioni. Allo stato attuale, la signora Duval è un partner di Ziff Legal Group, LLP.

“Non ho mai pensato di essere un avvocato fiscale fino a quando ho provato la tassa federale” corso nel mio secondo anno a Cornell e trovato, al mio grande stupore, che mi è piaciuto. Ho poi provato la tassa internazionale “e ho trovato un grande mentore nel Professor Bob Green. Vorrei consigliare agli studenti di utilizzare la varietà di corsi offerti nella scuola di Ley Cornell per provare qualcosa di nuovo, e non lo sapevano mai, loro potrebbe trovare un’area pratica che godono veramente ma non avevano ancora esplorato. “

shinya watanabe ’84

Dopo la laurearsi da Keio University e l’istituto di formazione legale e di ricerca della Corte Suprema del Giappone, Shinya Watanabe è venuta alla scuola di legge di Cornell e ha guadagnato il suo LL.M. Laurea nel 1984. Per più di vent’anni ha praticato il diritto generale aziendale, le transazioni transfrontaliere e il contenzioso nel contesto internazionale. È un partner nell’ufficio Tokyo a Jones Day Reavis & Pogue, che ha quattordici uffici in Asia e in Europa. Il suo lavoro transfrontaliero ha enfatizzato pratica antitrust e commercio elettronico. La vita professionale del signor Watanabe richiede una conoscenza approfondita delle leggi di U.S. e dell’uso di un approccio comparativo alle questioni legali. La Federazione del Giappone Legge gli ha nominato un co-ricercatore per il suo studio comparativo sulla relazione tra legge antitrust e diritti di proprietà intellettuale in Giappone, U.S., Canada e Europa. È un conciliatore del tribunale distrettuale di Tokyo e un membro del Consiglio consultivo della Giornale della Cornell Law School.

“Il mio studio alla Cornell Law School of Stands Leays, e l’approccio comparativo alle leggi statunitensi dal punto di vista della legge giapponese , è stata un’esperienza necessaria e inestimabile per me. È stato un grande vantaggio nella mia carriera. “

xavier blanc-jouvan ’54

Professor Xavier Blanc-Jouvan, un nativo di Grenoble, Francia, è venuto alla Greenell Law School su una Borship Rotary nel 1953-54 . Mentre a Cornell come “studente speciale” (prima dell’istituzione del programma attuale LL.m.) ha scritto la sua dissertazione sulla legge sul lavoro. Al ritorno in Francia ha continuato i suoi studi, scrivendo la sua tesi di dottorato sui rapporti di lavoro negli Stati Uniti. Divenne un professore di legge, prima in Madagascar, poi ad Aix-en-Provence, e, dal 1970, alla facoltà di legge dell’Université Paris io finché non ha preso lo status di emerito nel 1999. Tra molti risultati e onori, professor Blanc-Jouvan è stato co-fondatore e direttore di Parigi I’s Centre D”études Juridiques Comparativi, direttore del lavoro scientifico presso l’Associazione Internazionale di Scienze giuridiche (un’organizzazione di avvocati sotto gli auspici dell’UNESCO), Segretario Generale del Confronto Francese Société de Législation Comparée, Direttore ed editore-in-capo del Revue Internationale de Droit Compariano e membro dell’Accademia Internazionale di Legge comparativa.Ha scritto opere molto acclamate in francese e inglese sulla legge comparativa e il diritto del lavoro. Nel 1995 ha ricevuto il premio civile più alto della Francia, il Chevalier de la Legion d’Honneur. Il professor Blanc-Jouvan è stato determinante nella creazione dell’Istituto estivo della Cornell Law School di diritto internazionale e comparativo di Legge internazionale e comparativa a Parigi, nonché il programma JD / Maîtrise en Droit.

“L’anno a Cornell (1953-54) è stato decisivo in la mia vita. Non solo ho ricevuto un’abbondante benvenuto nella scuola di legge, dove tutti erano estremamente gentili e disponibili, non solo ho imparato molto nel campo legale e godetevi molto l’insegnamento di tali meravigliosi professori come Rudi Schlesinger, ma io ha fatto anche molti amici nel campus e all’esterno. Ho davvero scoperto un nuovo mondo. L’atmosfera di Cornell era già molto internazionale, ed è stata la prima volta nella mia vita che potevo incontrare così tanti studenti provenienti da tutte le parti degli Stati Uniti e da tutti i paesi del mondo. Il mio soggiorno alla scuola di Cornell Law, quasi mezzo secolo fa, ha avuto un’influenza decisiva sul corso della mia carriera come professore di legge. Dovrei aggiungere che questa influenza è stata ugualmente importante in altri aspetti della mia L. IFE “

Mitsuru Claire Chino ’91

Claire Chino ha conseguito la laurea in GRANDE dalla Giornale della Cornell Law School nel 1991. Vive a Tokyo, dove è consulente aziendale presso ITOCHU Corporation, una società commerciale globale con sede in Giappone. Prima di aderire a Iochu, la signora Chino è stata un partner in una grande società di legge U.S. e ha lavorato nella sua California, Hong Kong e uffici di Tokyo. La sua pratica implicava principalmente i clienti giapponesi e Stati Uniti nelle transazioni transfrontaliere, compresi i progetti di joint-venture e infrastrutturali in Asia e l’U.S. La signora Chino ha insegnato un corso, “Negoziati orientali occidentali”, a J.D. e LL.M. Studenti al Temple Lew School’s Tokyo Campus, e insegna abilità negoziali a M.B.A. Studenti della Business School di Hitotsubashi. È attiva nella Comunità legale straniera di Tokyo e serve al consiglio di amministrazione dell’Associazione degli avvocati delle donne straniere.

“La scuola di legge Cornell ha aperto così tante porte nella mia vita. La solida formazione legale che ho ricevuto mi ha equipaggiato con il necessario abilità per applicare varie discipline giuridiche nelle transazioni transfrontaliere, e oggi funge da fondamento della mia pratica internazionale. È stata anche un’esperienza potenziata per far parte della comunità giuridica della Cornell e avere il sostegno di studiosi e professionisti riconosciuti a livello internazionale il mondo. “

mutheu maitha ’00

Mutheu Maitha è nato e cresciuto a Nairobi, nel Kenya, e venne negli Stati Uniti per perseguire la sua istruzione superiore. Durante il completamento del suo grado di laurea, ha scritto una tesi onore in conflitto etno-politico in Nigeria, Sudan ed Eritrea / Etiopia. È stato anche il direttore di produzione per un documentario su AIDS e il coordinatore dell’assistente per un programma alimentare di emergenza per la Fondazione African Medical and Research in Kenya. La signora Maitha ha deciso di andare alla scuola di legge perché voleva ottenere una migliore comprensione delle questioni di sviluppo africano nel contesto del diritto internazionale e degli studi comparativi. Dopo la laurea dalla Cornell Law School nel 2000, si unì a Washington, D.C., Ufficio della Studio legale internazionale Cleary, Gottlieb, Steen & Hamilton. La sua pratica è principalmente nei settori del diritto societario, dei titoli e di altre transazioni finanziarie che rappresentano importanti banche di investimento e altre istituzioni finanziarie – un’esperienza che ritiene che migliorerà la sua comprensione di come le società multinazionali e le istituzioni finanziarie operano all’interno del sistema globale. Spera di tradurre la sua esperienza nell’assistere i paesi africani nella creazione di efficienti reti commerciali regionali e istituti finanziari.

“Il programma internazionale della legge internazionale e comparativo della Cornell Lew ha insegnato che l’istituzione di sistemi giuridici ed economici validi nei paesi in via di sviluppo non richiede solo un apprezzamento per i successi di questi paesi e un aspetto critico ai loro errori, ma anche un esame dei successi e dei fallimenti di altre nazioni. Questo è l’unico modo in cui i popoli nei paesi in via di sviluppo potranno capire perché e come sono arrivate le loro istituzioni Per essere il modo in cui sono oggi. La Giornata della Cornell Law School ha una ricca gamma di programmi per facilitare questo tipo di apprendimento. “

kittipong kittayarak ’83

Kittipong Kittayarak ha conseguito la laurea in prima Legge dall’Università di Chulalongkorn, in Tailandia. Ha guadagnato il LL.M. Laurea alla scuola di Ley Cornell nel 1983 e tornò in Tailandia, dove si è qualificato per il bar tailandese. Successivamente ha studiato a Harvard Law School e Stanford, dove ha ottenuto un altro LL.M. Laurea e un j.s.d.Laurea nel 1988 e 1990 rispettivamente. Il Dr. Kittipong è stato determinante nel plasmare la riforma giudiziaria nel suo paese e funge da segretaria della Commissione di riforma della giustizia. Le sue responsabilità includono, tra le altre cose, la supervisione dei nuovi programmi di deviazione dei farmaci progettati per trasformare la manipolazione di tossicodipendenti dalla punizione criminale al trattamento e la supervisione della principale riforma organizzativa del Ministero della Giustizia della Thailandia. Recentemente è stato promosso nel direttore generale del Dipartimento di Probazione, Ministero della Giustizia, rendendolo il servo civile più giovane che serve da direttore generale. Il Dr. Kittipong è anche un consulente per la commissione per il Thai del Senato per gli affari amministrativi e giudiziari, un docente presso l’Associazione Bar della Tailandia, l’Università di Chulalongkorn, l’Università di Thammasat University e l’Università di Ramkamhaeng e un frequente esperto di visite presso le Nazioni Unite Asia e il lontano East Institute per la prevenzione del crimine e il trattamento dei trasgressori (UNAFEI) a Tokyo, in Giappone. È nel consiglio di amministrazione della Transparency International Thailandia, è il consigliere della Thailandia presso l’Associazione Law Asia e il Pacifico (Lagasia), serve sul Consiglio di ricerca nazionale & MDash; Branch legale , ed è nel consiglio di amministrazione dei fiduciari dell’Università di Bangkok. Tra i suoi numerosi onori, è stato selezionato l’uomo dell’anno da parte dell’Associazione per la promozione dello status femminile sotto il Patrocinio Royal nel 2000, è stato uno studioso Fulbright nel 1987-90 e un compagno di Eisenhower nel 2001.

“La notte Prima di volare a Ithaca nell’agosto del 1981, sono andato con gli amici in cima alla città di Washington, DC un cantante stava cantando & lsquo; New York, New York, ‘The Greatk Sinatra colpita. Non realizzare in quel momento che Ithaca, New York, è completamente diverso da New York, New York (è stato il mio primo viaggio statunitense), ho avuto la sensazione, come nei testi della canzone di Sinatra, se riesco a farlo Lì, lo farò ovunque. ‘ E quella sensazione ha dimostrato di essere così vero! “

Rejina Bhat, J.s.d. candidato

Rejina Bhat ha conseguito la laurea di laurea in giurisprudenza dall’Università Tribhuvan, Kathmandu, Nepal, nel 1994, la fece guadagnare Ll.m. Dall’università di Pune, in India, nel 1999, ed è stato ammesso al Consiglio del Bar di Delhi, in India. È membro della Corte Suprema Bar Bar Association della Corte Suprema dell’India. È anche membro del comitato consultivo dello sviluppo sociale, della conservazione ambientale e del Centro di ricerca, Kathmandu, Nepal ed è un consulente legale del programma di aiuto familiare a Kathmandu. Prima di venire alla Scuola di Legge Cornell La signora Bhat ha lavorato come associato in Ajit K. Pande e Associati, avvocati e sostenitori, Suprema Corte d’India, dal 1999-2001. È uno studioso di Clarke di Cornell; La sua area di ricerca è la protezione dei diritti riproduttivi delle donne in base agli strumenti internazionali dei diritti umani. La sua tesi si concentra sulla sessualità e sulle relazioni sessuali, sulla relazione sessuale, dei rapporti del matrimonio e della famiglia, della riproduzione, dell’aborto e della discriminazione di genere. Realizzando l’importanza e la necessità della libertà e dell empowerment delle donne, la signora Bhat enfatizza il ruolo centrale dei diritti riproduttivi nella creazione di autonomia nelle condizioni personali, sociali ed economiche delle donne.

“Sono molto impressionato dall’atmosfera accademica della Cornell Law School’s dove gli studenti possono ottenere la migliore educazione e l’opportunità di raggiungere i loro obiettivi accademici e professionali personali. I professori e gli amministratori sono amichevoli, disponibili e accessibili. Inoltre, ho scoperto che le biblioteche qui hanno una magnifica collezione di ricerca materiali. Sono molto orgoglioso di essere uno studente di Cornell e di fare la mia ricerca JSD sotto la supervisione del professor Fineman. “

Peter-Christian Müller-Graff ’70

Peter-Christian Müller-Graff è da Baviera. Dopo aver studiato presso le Università di Göttingen, Berlino (Freie Universität), e Tübinga, e passando il suo primo esame di stato in giurisprudenza, è venuto alla Scuola di Legge Cornell nel 1969. Ha ricevuto il suo dottorato in giurisprudenza dalla Tübingen University nel 1973, ha superato il secondo Esame di stato nel 1974, e ha conseguito la sua abilitazione nel 1982. Il Dr. Müller-Graff ha insegnato alle università di Tubinga, Köln, Treviri (come Dean della Facoltà 1990-91) e, dal 1994, Heidelberg, dove ha stato il Dean della Facoltà dal 1999. Il Dr. Müller-Graff è professore per il diritto civile, il diritto commerciale, il diritto economico, il diritto europeo e la legge comparativa, il direttore dell’Istituto universitario di Heidelberg per il diritto economico e, e, Dal 1985, un giudice presso la Corte d’appello.I suoi numerosi onori e le sue realizzazioni didattiche includono le categorie di visite presso la Dresda University, l’Università di Zurigo, l’Università di Nancy (Francia), la Cornell Law School, l’Università di Bordeaux – Montesquieu (Francia), Georgetown University Law Center e Nihon University (Giappone) . Fu anche nominata Professor Iuris Prudentiae Honoris Causa presso l’Università di Eötvös Loránd (Ungheria) ed è membro onorario della Comunità europea della Comunità Moot Court Society. Dr. Müller-Graff è un professore onorario Jean Monnet, una designazione della Commissione europea che riconosce i professori esperti il cui insegnamento a tempo pieno è dedicato all’integrazione europea.

“Cornell ha aperto gli occhi non solo alle caratteristiche specifiche della legge americana, ma anche al potenziale di un nucleo comune all’interno di diversi ordini giuridici (in particolare nel diritto contrattuale e della legge commerciale). Le lezioni stimolanti e la consulenza personale della Facoltà, nonché l’atmosfera classica della Biblioteca della Cornell Law, mi ha reso consapevole del idea vivente della legge oltre i quadri nazionali. Il mio primo contatto personale con il servizio giuridico della Commissione europea ha avuto luogo a Cornell, quando uno dei suoi membri ha dato una conferenza degli ospiti sullo sviluppo del diritto comunitario europeo – un’area che diventava, e rimane, una delle mie principali aree di ricerca. L’esperienza della Cornell Law School forme una parte inalienabile della mia biografia professionale e personale in evoluzione. “

H2> Gordon G. Chang ’76 A 1976 Laureato della Giordina Law, Gordon Chang ha vissuto e lavorato In Cina e Hong Kong per quasi due decenni, più recentemente a Shanghai, come consigliere allo studio legale americano Paul, Weiss, Rifkind, Wharton & Garrison. I suoi scritti sulla Cina sono apparsi nel New York Times, Wall Street Journal, revisione economica dell’Estremo orientale, International Herald Tribune, Standard settimanale, e il post del mattino della Cina meridionale. Il signor Chang è l’autore del venuto crollo della Cina (casa casuale 2001). Ha servito due termini come fiduciario della Cornell University.

“Assumi nulla quando si tratta di questioni internazionali. Questa è la lezione più importante che ho imparato a Cornell. Tranne i primi tre anni, la mia pratica è stata dedicata esclusivamente a International transazioni commerciali e contenziosi, e la maggior parte della mia carriera come avvocato è stato speso a Shanghai e a Hong Kong. Ho visto così tanti praticanti, gli americani e gli altri, commettono errori quando hanno assunto che le leggi di un altro paese assomigliavano a quelle di il loro paese. Alcuni di questi errori erano minori e altri erano più seri, ma tutti avrebbero potuto essere evitato se avevano imparato le lezioni che mi è stata insegnata in Itaca. “

Sol M. Linowitz ’38

Sol Linowitz si è laureato dalla scuola di legge Cornell nel 1938, classificata per primo Nella sua classe e avendo servito come redattore capo della revisione della legge Cornell. I suoi simili studenti includevano William Rogers, successiva segretaria di Stato, e Edmund Muskie, in seguito senatore, segretario di Stato e candidato per il presidente degli Stati Uniti. After Ley School, Ambasciatore Linowitz praticato la legge a Rochester, a New York, dove è stato determinante nello sviluppo della Xerox Corporation, alzandosi dal consigliere generale al presidente del Consiglio. Nel corso di una carriera illustre, è stato nominato Ambasciatore degli Stati Uniti all’organizzazione degli Stati americani dal presidente Johnson, praticato la legge ai fratelli di Coudert, co-negoziato (con Ellsworth Bunker) il trattato con Panama che ha restaurato la sovranità panamana sul canale Panama, era Presidente della Commissione del Presidente sulla fame mondiale, e serviva come rappresentante personale del presidente Carter ai colloqui di pace del Medio Oriente. È stato attivo nell’avvio e nello sviluppo di una serie di organizzazioni non profit, inclusa la National Urban Coalition, l’International Executive Service Corps e il dialogo interreamericano. È stato il presidente onorario dell’Accademia per lo sviluppo educativo, che sponsorizza iniziative educative in tutto il mondo. Nel 1998 l’ambasciatore Linowitz ha ricevuto l’onore civile più alto degli Stati Uniti, la medaglia presidenziale della libertà.

“Il test del nostro sistema di giustizia sarà se impariamo come servire quelli la cui necessità è grande per la propria misurazione se non la nostra . L’orgoglio della professione deve essere che si trova pronto a servire non solo i ricchi e i potenti, ma anche i poveri e l’impotente. Il programma della scuola di legge Cornell ha mostrato agli studenti gli studenti il ruolo più grande della legge negli affari umani. Siamo stati stimolati a pensare alla legge come strumento per raggiungere cose che non potevano essere raggiunte in nessun altro modo. “

Nicolas Michon ’02

Nato a Lione, Francia, Nicolas Michon è cresciuto in un villaggio francese.Si è laureato con il riconoscimento del diritto pubblico dal Dipartimento del governo dell’Institut d’Études Politiques de Paris Prima di iscriversi alla School Law School-Université Paris I Panthéon-Sorbonne Joint County Program. Ha internato sui cantieri nella Germania orientale e ha studiato nei Paesi Bassi prima di venire a Ithaca. Mentre è in giuristica MR. MICHON CLANKED PER SULLIVAN & Cromwell nel loro ufficio di Parigi durante la sua prima estate, per Debevoise & PLIMPON a New York Durante il suo secondo e il terzo estati e ha lavorato a tempo parziale nel loro ufficio di Parigi studiando a Parigi I. Anche lui è internato con un giudice del Tribunale de Commerce de Paris nel suo ultimo semestre a Parigi I. Seguendo la sua laurea con il JD e Maîtrise en Droit Degrees, è stato uno dei pochi cittadini non statunitensi per essere accordato l’onore del clemer per un giudice americano, l’onorevole reginind C. Lindsay, distretto di Massachusetts. Nel settembre 2010, il signor Michon è diventato addetto giudiziario presso il Conseil D’État, il tribunale amministrativo più alto della Francia, dove ha svolto una complessa ricerca comparativa della legge su una vasta gamma di argomenti di diritto pubblico e privato.

“Cornell ha definitivamente fatto la differenza nella mia vita. Il suo ambiente nutriente, in particolare la facoltà e gli altri studenti, mi ha permesso di crescere professionalmente, intellettualmente, e come persona. Il programma JD / Maîtrise en Droit è un’eccellente formazione per coloro che desiderano impegnarsi in pratica internazionale, perché È uno dei pochi programmi che consentono agli studenti di imparare come funzionare in due sistemi giuridici radicalmente diversi. “

delphine simon ’02

Delphine Simon è nato a Parigi e cresciuto nei suoi sobborghi. Prima di venire alla Scuola di Ley Cornell nel 1998 per iniziare il programma J.D./MAIMERSE EN Droit, ha studiato legge per due anni ad Assas a Parigi. Mentre uno studente di legge, la signora Simon ha lavorato in diverse organizzazioni internazionali di diritti umani-diritti umani (ONG), tra cui un progetto per l’orologio dei diritti umani, sotto la direzione del professor David Wippman, che coinvolge un’accusa per i crimini contro l’umanità. Ha inoltre lavorato alla questione della Corte penale internazionale per il comitato degli avvocati per i diritti umani. Dopo la sua laurea dal programma di laurea congiunto nel 2002, si aspetta di lavorare per una grande azienda ma spera di continuare le sue attività di diritto umano.

Cornell è stata l’esperienza più importante e arricchente della mia vita. Ho imparato a conoscere una cultura diversa, una lingua diversa, un diverso sistema giudiziario. Ma soprattutto, ho incontrato persone straordinarie – professori e studenti – che hanno cambiato il mio modo di guardare il mondo. “

Mark Brewer ’03

Allebama, Alabama, Mark Brewer si è laureato presso l’Università di Samford, Birmingham, Alabama, ed è stato uno studioso rotativo a Dalhousie University di Halifax, Nova Scozia, per un anno. Nominato Scholar Truman, ha studiato all’Università di Sant’Andrews in Scozia, guadagnando un dottorato in relazioni internazionali. Ha poi ricevuto una fanale della Fondazione Robert Bosch e ha lavorato per un anno in Germania per il ministero federale delle finanze e il Bundesrat. Il signor Brewer è stato attratto dalla Scuola di Legge Cornell specificamente a causa del suo unico programma di laurea congiunto con Humboldt University di Berlino. Dopo i suoi primi due anni a Cornell, durante il quale ha partecipato al Parigi Summer Institute e era l’editor di articoli del Journal di Cornell International Lawal, andò a Berli N come il primo Stati Uniti J.D./M.LL.P. alunno. Ha impiegato con Linklaters nel suo ufficio di Londra durante la sua seconda scuola di Lew School e ha lavorato nell’ufficio di Francoforte della società durante il suo primo stage nel M.LL.P. programma. Il signor Brewer ha ricevuto una borsa di studio DAAD dal governo tedesco a sostegno dei suoi studi su Humboldt. Dopo la laurea nel 2003, si aspetta di perseguire una carriera nel diritto dei titoli, nei mercati dei capitali e del diritto europeo.

“La ragione per cui sono andato a Cornell è il suo programma internazionale. È esattamente quello che stavo cercando. La profondità e la larghezza del programma internazionale è fenomenale e fornisce esattamente il tipo di educazione che speravo di trovare. “

juan carlos esguera ’73

Juan Carlos Esguerra, il figlio di una legge Professore che è stato il capo Giustizia della Corte Suprema della Colombia, è venuta alla Scuola di Legge Cornell nel 1972 , dopo aver ricevuto la sua laurea presso la Universidad Javeriana a Bogotá, in Colombia. Il destinatario di una sovvenzione dei viaggi di Fulbright-Hays e di un Benito Juarez Grant, è stato il primo studente colombiano ad iscriversi alla Giornale della Cornell Law School. Mentre a Cornell, il presidente del suo comitato di tesi era il professor John J. Barceló, che descrive oggi come un mentore e un amico.Tornando a Bogotá, Ambasciatore Esguerra ha preso una posizione di insegnamento sulla facoltà di legge presso Università di Universidad Javeriana e ha accettato una posizione al Ministero delle Comunicazioni nel 1974, diventando Vice ministro prima di entrare in pratica privata nel 1977. Oggi è un partner anziano a Esguerra, Gamba , Barrera, ARRIAGA & Asociados, dove ha una pratica vigorosa in diritto amministrativo e costituzionale. Ha servito come Dean of the Law Faculty di Universidad Javeriana dal 1992 al 1995 e ha anche insegnato all’Universidad Externado de Colombia e al Colegio Mayor de Nuestra Señora del Rosario. Chiamato di nuovo alla vita pubblica, ha servito come il ministro della Difesa della Colombia dal 1995 al 1997 ed è stato l’ambasciatore della Colombia agli Stati Uniti dal 1997 al 1998. Nel 1991 fu eletto all’Assemblea costituzionale, efficacemente il Congresso di un popolo, che ha redatto uno storico nuovo Costituzione per la Colombia.

“Mentre alla Cornell Law School ho particolarmente amato la biblioteca. Direi a chiunque, se avessi bisogno di ricaricare le batterie, intellettuale e spirituale, devi solo entrare nella biblioteca, respirare profondamente e riempi la testa con quell’aria con quell’aria. “

Franci J. Blassberg ’77

Allentato a Greenfield, Massachusetts, Franci Blassberg Majorted nella storia a Cornell e laureata dalla Cornell Law School nel 1977 Magna Cum Laude. È un partner di Debevoise & PLIMPTON a New York City, specializzata in fusioni e acquisizioni aziendali, nonché mercati dei capitali, titoli e finanziamenti. È stata nominata uno dei principali avvocati di New York City in private equity, buyouts e investimenti in Chambers Global: i principali avvocati del mondo 2002-03. Co-presidia il corso annuale American Law American Law Istituto-American Bar Association Corso di studio sulle fusioni aziendali e sulle acquisizioni. Gran parte della sua pratica implica transazioni transfrontaliere.

“Studiare alla scuola di Ley Cornell ha ampliato la mia vista mondiale. Mi ha aiutato a imparare a pensare strategicamente e globalmente. Le persone a volte sono infatti dalla posizione della scuola di legge in Itaca; non c’è niente Insulari in merito a Cornell. La vista di Itaca è del nostro ambiente legale globale, e sono orgoglioso di essere stato introdotto alla sua portata e possibilità come studente lì. “

Stephen Yale-Loehr ’81

Stephen Yale-Loehr è cresciuto in Itaca, dove suo padre Ho insegnato ingegneria a Cornell. Dopo la scuola superiore ha studiato in Giappone per un anno prima di frequentare Cornell per gli studi universitari e la scuola di legge. Era redattore in capo della Cornell International Law Journal e ha ricevuto il suo J.D. Laurea con specializzazione in affari giuridici internazionali. Dopo l’impiegato per un giudice distrettuale statunitense, ha lavorato a Washington, DC, praticando la legge internazionale del commercio e dell’immigrazione, modificando la legge sull’immigrazione e le pubblicazioni delle notizie politiche, e servendo come un associato anziano non residente presso la Carnegie Downto per la pace internazionale, dove ha co-autore Interessi di bilanciamento: ripensando la selezione di immigrati qualificati. Ha insegnato l’immigrazione e il diritto dei rifugiati nella Scuola di Ley Lacanell come professore a contratto dal 1991, avendo precedentemente insegnato in quella capacità del Georgetown University Law Center. Il signor Yale-Loehr ora vive e lavora in Ithaca, dove è di consulente al vero, Walsh & Miller, specializzandosi in una pratica nazionale di legge sull’immigrazione. È il coautore della legge e la procedura di immigrazione, il principale trattato multi-volume nel settore e ha ricevuto l’Elmer Eccellenza fritta nell’insegnamento dell’Associazione American Immigration Avvocati nel 2001. Viene frequentemente citato nella stampa nazionale e ha testimoniato davanti al Congresso degli Stati Uniti sui problemi di politica dell’immigrazione.

“La School della Cornell Law School ha svolto un ruolo fondamentale nella mia carriera legale. La sua ampiezza dei corsi internazionali e l’attenzione agli aspetti politici della legge mi sono rimasti davvero in buone anni. Sono contento di poter restituire al mio Alma Mater insegnando alla scuola di legge e contribuendo alla sua reputazione internazionale. “

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *