prima di un esame, Lo stress è molto comune. Da quando si preoccupa?

Pierre Setbon: si manifesta stress perché il cervello emette un avviso. Dà ordine alle ghiandole surrenali per secernere l’adrenalina, un ormone che crea oppressioni nel petto, palpitazioni … Se questi sintomi fisici diventano fastidiosi ogni giorno, è meglio agire.

Come combattere lo stress ?

p. S.: È necessario iniziare decrescando l’emozionante come il caffè, l’alcol, il tabacco, che aumenta la secrezione di adrenalina-non lo moltiplica di tre con un unico soffio di sigaretta. Il rilassamento si è anche dimostrato stesso. La coerenza cardiaca, ad esempio, consiste nel fare esercizi di respirazione 3 o 4 volte al giorno per un minuto o due: ispirare vicino al naso o in bocca per cinque secondi per riempire i polmoni, quindi espirare attraverso la bocca di nuovo durante i cinque secondi per svuotare loro. Sport, inclusa la resistenza, ha anche effetti prodigiosi perché permette di rallentare il cuore mentre si segrerà endorfine. Consiglio anche le piante, in particolare i bambini, come il biancospino o la valeriana. Per quanto riguarda il magnesio, è un efficace calmamento neuromuscolare. Preferiscilo sotto forma di glicerofosfato, meglio tollerato. Tuttavia, se il magnesio può aiutare a superare la tempesta, non lo impedisce – differire in un paziente con un fiore della pelle e che lavora dodici ore al giorno.

caricamento …

E in questo caso, quali droghe prescrivi?

p. S.: Non confondere lo stress con le sue complicazioni, come l’ansia o la depressione. Gli ansiolitici, efficaci contro l’ansia, non sono adatti allo stress. Lo dormono, ma la sensazione persiste e non è buona prenderli sulla durata. Quando necessario, prescrivo ai miei pazienti beta bloccanti, che bloccano i cosiddetti ricevitori beta dove sorge l’adrenalina. In Francia, sottovariamo il pericolo di stress cronico che moltiplica il rischio di avere un problema cardiovascolare.

* Autore del libro La mia medicina antistress (Ed. Del momento).

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *