Immagino cosa sia successo è che le patate erano sedute in una casseruola aperta che non stava bollendo. Suppongo che siano scesi dal colletto e che il luogo dove “hanno preso quarti” era di 11.000 piedi. Questa regione è stata quindi, come è oggi, quasi priva di vegetazione. Nota Darwin nel paragrafo appena prima del commento sulla patata che

La radice di una piccola pianta cespugliosa servita come carburante, ma era un fuoco miserabile , e il vento era il piercing freddo.

Le temperature in questa regione si chiudono in media tra 2 e 4 ° C a marzo. Scarsi carburante e venti significano che non c’era una bollitura di rotolamento e che, sebbene le parti del piatto potessero essere 89 ° C (temperatura bollente a 11000 piedi), è probabile che il resto del piatto non fosse stato. Il cattivo combustibile e il vento freddo e secco hanno tutti contribuito a temperature più basse, non solo la pressione dell’aria. Le bolle sono formate sul fondo della pentola e si alzano, quindi l’acqua sembra bollente, ma è lontana dalla temperatura di ebollizione vicino alle pareti superiori.

Ho incontrato questo problema usando il mio stufa MSR Modern Hiking, quindi Immagino che dovesse essere più difficile con un falò. Ho avuto l’impressione di non indossare tende. Darwin osserva che il giorno dopo (dopo la notte delle patate crude), hanno trovato rifugio sotto “Grandi frammenti di roccia”. È quindi probabile che non c’era cucinare all’interno di una grande tenda e data la magrezza della loro attrezzatura, i vasi non avevano un coperchio.

Darwin se ne andò. Cile verso Mendoza il 18 marzo 1835 non lungo cosa L’Itinerario oggi è il Route 60 in Cile e il Route 7 in Argentina, ma salendo la valle di Yesò. Quando si attraversa il confine, si passa attraverso il colletto Piuquene, che è 13 235 piedi. Questo poteva essere raggiunto in un giorno a piedi nella valle sottostante è di 10500 piedi o più. Pertanto, l’ipotesi di 11000 piedi per il luogo in cui le patate bollite sembrano ragionevoli.

sbiancare a basse temperature (tra il 58C e il 75 ° C) per poco meno di mezz’ora è una tecnica nota per aggiungere fermezza ai frutti e verdure che verranno quindi cotte in un’altra forma (vedere pagina 283 di MCGHEE). Figura 2 dello studio di sbiancamento della patata di Abu-Ghannam e Crowley mostra che le patate cotte per un’ora a 75 ° C o meno avevano la stessa fermezza delle patate crude. Quando la temperatura della candeggina aumenta a 90 ° C, la dolcezza di una patata cotta viene raggiunta in 30 minuti, 80 ° C è la temperatura di transizione approssimativa per passare allo stato cotto.

I risultati di Abu-Ghannam E Crowley sono coerenti con alcuni dei risultati del vuoto che ho visto, ma non tutti. Suppongo che, secondo l’equilibrio tra amido e cellulosa, la temperatura in cui la pectina smette di mantenere le cose insieme può variare.

L’acqua termina a temperature più basse a altitudini più elevate, ma va solo fino a 80 ° C a 19.000 piedi:

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *