Già, dal punto di vista degli approcci, è importante sapere chi possiede il fiume (e il suo letto). Se non è né galleggiabile né navigabile, probabilmente appartiene ai proprietari di terreno rivierano. Inutile dire che avrai bisogno del loro permesso.
Allora avrete bisogno delle autorizzazioni: permesso di costruzione, autorizzazione della compagnia di pescatori, se necessario, ecc.
Ricorda di giocare la legge sull’apertura per facilitare le cose.
Tecnicamente, hai 2 famiglie di soluzioni:
– The Flood Road. Stai chiedendo tubi “grandi” nel letto del fiume, e gestisci concreti, su cui puoi guidare. Questa è la soluzione migliore, il modo più semplice per implementare, più facile da mantenere. Ma per il quale i permessi saranno difficili da ottenere perché molti pensano che degrada il corso naturale del fiume (che è sbagliato se è fatto bene).
– Il vero ponte. Nel tuo caso, una buona soluzione sarebbe di fluire dal calcestruzzo sulle banche, per mettere un grande IPN che attraverserebbe il fiume, e per formare il ponte del ponte né travi in legno (zavorra per ferrovia) o con piastre metalliche allungate , che ha l’interesse impedire che uno strato di ghiaccio sia formato da inverni.
In entrambi i casi, è necessario utilizzare una società di ingegneria civile, perché la solidità di tutti dipende dalla qualità del lavoro e da un individuo, con Un piccolo miscelatore per cemento, non ha potuto fare un lavoro base corretto. Per non parlare del materiale necessario, se solo a causa del peso degli elementi da spostare, IPN o tubi.
Il prezzo dipenderà molta natura del terreno e la soluzione scelta. Non può stimare senza essere sul sito.
G.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *