Astinenza sessuale: perché?

Se la cura “no sex” può avere origini multiple e varie, spesso risulta da una sensazione difficile di sentimentale o di un sessuale poco vissuto Esperienza.

In entrambi i casi, osserviamo una specie di rifiuto della relazione intima e della prossimità di amore. Ma molte altre cause possono anche spiegare un periodo di astinenza sessuale più o meno a lungo.

in donne, gravidanza e parto a volte costituiscono freni alla sessualità. Il corpo cambia e molte mamme lottano per assumere il loro corpo trasformato dalla maternità.

L’aspetto fisico svolge un ruolo importante nello sviluppo della sessualità femminile mentre, negli esseri umani, la nozione prevalere.

Astinenza sessuale: dovremmo parlarne?

In termini di sessualità, la comunicazione è importante. Se la decisione finale ritorna a tutti, tuttavia consigliabile rimane per evocare il suo periodo di astinenza con il suo nuovo partner.

Certo, non è necessario dissertare sull’argomento o di entrare in un’analisi introspettiva profonda, Ma il semplice fatto di parlare può aiutare a ridurre l’ansia e l’apprensione.

L’astinenza sessuale non è in alcun modo una cosa vergognosa che il dobbiamo nascondere a tutti i costi, così a lungo è stato. Inoltre, il partner sarà meglio in grado di capire alcuni comportamenti goffi e essere ancora più ascolto.

Astinenza sessuale: come riacquistare la fiducia in se stessi?

il principale periodo di Un periodo senza sesso è perdere il gusto e il desiderio di compiacere. Nella maggior parte dei casi, si perde la fiducia in se stessi e nella sua capacità di sedurre.

video del giorno:

per ricreare con i riflessi addormentati Devi iniziare prendendo cura di te stesso, mettendo i suoi beni in valore. È riposatando il suo corpo che il percorso di una sessualità assunta si riprende delicatamente.

Poiché la parola chiave per trovare il piacere degli Ebels sessuali, è bello prendere il suo tempo, per far salire il desiderio un grande posto per i preliminari.

Astinenza sessuale: come reagirà il mio corpo?

Non nasconderemo la verità: la mancanza di relazioni sessuali per un lungo periodo avrà necessariamente ripercussioni sul corpo. Ma riposati, le conseguenze del “sesso no” sono tutt’altro che insormontabili e definitive.

Inoltre, non saranno dello stesso ordine per sesso. Nelle donne, ad esempio, l’astinenza può portare a problemi vaginali di siccità, causato principalmente da un’apprensione e un’incapacità di lasciarsi andare.

negli esseri umani, d’altra parte, le difficoltà si concentreranno maggiormente sull’erezione. L’eccitazione intensa può quindi portare a casi di eiaculazione precoce o disturbi erettili che sono generalmente solo passeggeri.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *