il miliardario , che aveva formulato una parvenza di confessioni durante le riprese, è sospettato di aver ucciso una vicina nel 2000.

Da Robert Durst, conosciamo per lo più una piccola frase sussurrata al bagno, suono come confessioni, mentre lui è stato accusato di omicidio. “Che cosa ho fatto? Li ho uccisi tutti, ovviamente,” disse l’uomo, vedendo se stesso ovviamente a se stesso, dimenticando di avere un microfono nel contesto di un documentario per la catena HBO.

Richish come Sulphureux, questo miliardario sarà giudicato per l’omicidio del suo amico Susan Berman, ha ucciso un proiettile nella sua testa a casa sua nel 2000. Il giudice Los Angeles Mark Windham ha effettivamente stimato giovedì che il Le prove sono sufficienti per Robert Durst, il multi-milionario di 75 anni, ha risposto alle sue azioni in tribunale. L’accusa afferma che Robert Durst ha ucciso la signora Berman intorno al 23 dicembre 2000 per impedirgli di rispondere alla polizia di New York indagare sulla scomparsa della moglie Kathleen nel 1982.

arrestato sulla vigilia della trasmissione

Il Septuagenariano era già stato giudicato e pagato per l’omicidio di un vicino quando aveva preso rifugio in Texas. È stato arrestato a marzo 2015 alla vigilia della diffusione dell’ultimo episodio di un documentario biografico in sei parti. Trasmesso dal canale HBO, il Jinx aveva rianimato l’interesse pubblico in generale per questo caso.

Robert Durst ha sempre negato di uccidere sua moglie o Susan Berman e si dichiara non colpevole delle accuse contro di lui. Ma nel Jinx, Durst sembra fare una confessione involontaria, mentre era in bagno e che il suo microfono wireless non fosse disabilitato.

Durante un’intervista con i pubblici ministeri dopo il suo arresto, la persona ha affermato, tuttavia, che era sotto l’influenza del farmaco durante le riprese del documentario, e ha aggiunto che potrebbe accettare un accordo amichevole sul cariche di omicidio.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *