Summary: i vettori ABC formano una grande famiglia di proteine presenti in tutti gli organismi viventi. Queste proteine utilizzano l’energia fornita dall’idrolisi ATP per il trasporto attraverso le membrane biologiche di sostanze molto variegate. Diverse proteine ABC sono importanti per la salute umana. Ad esempio, il difetto funzionale della proteina CFTR causa la mucoscidosi e la sovrapproduzione delle proteine MRP1 è associata ai fenomeni di resistenza ai trattamenti anti-tumorali. Il lievito Saccharomyces Cerevisiae ha una famiglia di proteine (YOR1P, YCF1P, BPT1P, YBT1P, VMR1P, NFT1P) relativa a CFTR e MRP1. Questa famiglia può servire da modello per lo studio delle proteine umane. La prima parte di questo lavoro di tesi è stata dedicata allo studio biochimico della proteina yor1p lievito. Unendo Yor1 con un frammento del DNA che codifica un peptide poli-istidina e ha messo questa costruzione sotto un promotore per la sovrapproduzione nel lievito. Abbiamo quindi mostrato che la proteina Yor1P poli-istiditata è stata prodotta in forma funzionale nel lievito, e poi ha sviluppato un metodo per la solubilizzazione e quindi purificando questa proteina in un passo con la cromatografia di affinità su una colonna innestata con ioni metallici. La seconda parte di questo lavoro consisteva nel produrre in forma isolata nel batterio di Escherichia Coli e di purificare l’omogeneità le due aree di Yor1P coinvolte nel Bond e sull’idrolisi dell’ATP. Abbiamo studiato l’attaccamento di ATP su queste due aree, che ci ha permesso di concludere che queste aree erano ben strutturate. Possono ora essere utilizzati per studi strutturali. Infine, eravamo interessati al ruolo della proteina YCF1P nella disintossicazione della selenite. Abbiamo osservato che la tossicità della selenite per il lievito è stata notevolmente aumentata dalla presenza di composti tiolilizzati nel mezzo di coltura. La formazione di derivati reattivi di ossigeno è probabilmente all’origine di questa ipertossicità.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *