un nuovo sondaggio IFOP rilasciato questo Venerdì rivela la crescente preoccupazione dei francesi riguardanti l’epidemia di Coronavirus. Più di 8 su 10 paura francese per vedere i loro cari muoiono e 6 in 10 paura francese per la propria vita.
pubblicità

La paura di Covid-19 ha vinto la popolazione francese. Più di 10 giorni dopo l’inizio del confinamento, un sondaggio Un sondaggio IFOF per DEPANNEO ha pubblicato questo venerdì dal Parisian rivela che i francesi sono ora dell’81% per paura di vedere i loro parenti del virus, e il 62% di paura per conto proprio Vita. I numeri rivelano anche che il 75% dei francesi ha paura di contaminare i membri del loro entourage senza saperlo.

Mentre Edouard Philip ha annunciato il rinnovo del confinamento almeno fino al 15 aprile, il 77% affida di aver paura di essere contaminato dal CVIIV-19 semplicemente uscendo dalle loro case.

pubblicità

quasi 8 francese su 10 spaventato per andare al lavoro

Infine, 79% francesi che continuano a Lavorare in questo periodo affermano di aver avuto paura di essere infetti andando al loro posto di lavoro.

Ma questa crisi igienica solleva altre ansie tra i francesi: in particolare quelli relativi all’impatto della crisi sull’economia francese. Perché questo va in realtà sottoposto a “potente stop, brutale massiccio”, ha detto questo giovedì primo ministro Edouard Philippe, anche se la sua grandezza è ancora difficile da valutare.

Secondo lo 87% parigino degli intervistati Paura di vedere il collasso dell’economia francese, mentre il 67% ha paura di vedere i prezzi dei prodotti alimentari aumentano. Infine, il 57% ha paura di perdere una parte significativa del loro reddito e il 31% ha paura di perdere il lavoro.

40% paura del cibo mancante

Il 40% degli intervistati fa anche Parte della loro paura di carenza di cibo, mentre molti francesi si affrettano nei supermercati per una settimana per fornire riserve provvisorie.

Complessivamente, i francesi intervistati hanno fatto disposizioni. Cibo per una durata di 12 giorni. Grazie alle loro riserve, il 38% di loro sento che possono mangiare per meno di 7 giorni, il 28% potrebbe contenere tra 8 e 14 giorni, mentre il 23% potrebbe contenere tra 15 e 21 giorni.

A. Psicologico La cella di aiuto è stata messa in atto dal governo per aiutare nonostante le persone di fronte a questa situazione senza precedenti. Il numero verde 0800.130.000 è disponibile 24 ore al giorno, 7 giorni a settimana.

jeanne bullant

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *