L’educatore / protezione La magoria dei giovani educatore garantisce la cura dei minori attraverso il Sviluppo di un progetto individuale per ciascuno di essi, in vista di promuovere la loro evoluzione, il loro inserimento e per prevenire il recidivismo.

l educator.rice della protezione giudiziaria della gioventù (PJJ) ha molte missioni.

Prima di tutto, aiuta i giovani a pericolo di risolvere i loro problemi familiari, posizionare con la famiglia ospitante o nel centro di alloggio, se necessario, li segue e li supporta in tempi di crisi.

In parallelo, prevenzione per i giovani nel processo di emarginazione. Ad esempio, può intervenire nelle classi dei relè che accolgono gli studenti universitari in difficoltà o proporre attività all’interno delle associazioni.

Infine, l’educatore. Extender PJJ si prende cura dei trasgressori, vengono continuati o già giudicati. Propone del giudice per i bambini le soluzioni educative adattate al meglio al loro reinserimento, e quindi implementa le decisioni giudiziarie. Quando una frase della prigione è stata pronunciata, l’educatore PJJ deve preparare il rilascio dei giovani interessati.

In ogni caso, l’educatore PJJ sviluppa sempre un progetto educativo personalizzato con il giudice per i bambini, ma anche con Un team multidisciplinare: assistente sociale, psicologo, infermieri, allenatore, psichiatra.

L’educatore PJJ può lavorare in molte strutture: in hosting a casa, nei servizi sociali educativi, con campi, nel centro di detenzione …

Questo lavoro richiede un buon equilibrio psichico, una buona relazione, in particolare con i giovani, un grande senso di ascolto, una capacità di gestire lo stress e molta pedagogia.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *