Come utilizzare un clistere?

Un clistere o pulizia del colon, è un trattamento indolore e spesso fornisce risultati notevoli.

Durante il digiuno, è meglio usare un clistere ogni mattina e anche più i primi due-tre giorni (meno di due ore tra due lavaggi). Se non sei veloce, puoi realizzarlo in qualsiasi momento. Il clistere consiste nell’iniezione nell’ano di mezzo tre litri di acqua pura (o con caffè bianco Kaldi II) – a temperatura corporea. È importante che sia fatto in un’atmosfera calma e rilassata e prendere abbastanza tempo per lasciare l’acqua iniettata.

1. Chiudere la valvola sul tubo di alimentazione e riempire il sacchetto di clistere con liquido.

2. Appendi la borsa ad un’altezza di 1 -1,5 m. È possibile posizionare la busta a terra e sollevarlo durante l’avvio (più è montato, maggiore è la pressione dell’acqua).

3. Seduto sulla toilette, inclinato indietro, o giacciono sul pavimento o nella vasca da bagno.

4. Applicare la crema di lubrificazione (vaselina) sull’ana e cannula

5. Inserire la cannula lentamente e delicatamente nell’anus

6. Aprire l’alimentazione aprendo la valvola e lasciare il flusso del liquido nel colon

7. Quando c’è una “sensazione di sazietà”, la fornitura del liquido può quindi essere fermata.

8. Massaggiare il colon nella direzione opposta fino a quando l’acqua arriva anche nel colon verso l’alto. Inizia in basso a sinistra, quindi dritto fino alla costola, quindi a destra e giù. Prova per almeno da 10 a 15 minuti.

9. Lasciare il flusso del liquido nella toilette.

10. Il processo può essere ripetuto.

Nel caso in cui non si possa mantenere più di 1 a 2 tazze di liquido all’interno, prendi ogni volta che sono piccoli lavaggi. In media, una persona adulta utilizza tra 0,5 e 2,5 litri di liquido. Il metodo viene solitamente ripetuto più volte fino a quando il colon è completamente risciacquato. Non essere sorpreso dall’odore, sono tutti i vecchi residui di cibo essiccato che si distinguono ora. A poco a poco, l’odore cambierà e appare anche l’aspetto. I migliori risultati saranno ottenuti se l’acqua viene mantenuta a lunghezza e il colon si massaggerà delicatamente durante il clistere.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *