Come accedere al cruscotto di WordPress? Che aspetto ha e come dovrebbe essere usato per gestire un sito web?

Il cruscotto di WordPress fa parte dello spazio di somministrazione di un sito WordPress. È attraverso questo spazio, accessibile tramite un URL, che le modifiche possono essere apportate.

Esistono due modi per accedere al cruscotto di WordPress. Non hai ancora creato il tuo sito web? Beneficiare della formazione della creazione del sito web per rispondere a tutte le tue domande. I nostri corsi di formazione sono idonei per il supporto totale o parziale da parte dei fondi comuni di formazione professionale.

Un indirizzo predefinito

Accessiamo lo spazio di autenticazione grazie ad un URL predefinito: https://votresiteinternet.com/wp-admin. È quindi sufficiente inserire il suo nome utente e la sua password.

Un indirizzo personalizzato

Per motivi di sicurezza, si consiglia di modificare l’indirizzo di amministrazione del WP predefinito per accedere al Dashboard. Kinsta spiega come modificare l’URL di connessione.

Presentazione dell’amministrazione WordPress

Nella barra superiore sono diverse scorciatoie, accedere alla modifica del profilo e al pulsante di disconnessione. Il pannello di navigazione laterale riunisce tutti i punti di accesso per gestire il sito Web.

Dashboard di WordPress

Il dashboard è la prima scheda del pannello laterale e offre una panoramica. L’accoglienza ha widget diversi, queste piccole applicazioni per ottenere informazioni.

  • Stato sanitario: questo è il punto in cui appaiono le raccomandazioni di manutenzione.
  • A colpo d’occhio: indica il numero di pagine e articoli pubblicati.
  • Attività: mostra gli ultimi articoli pubblicati.
  • Draft rapido: consente di prendere una nota.
  • Eventi e notizie wordpress: per tenere il passo di wordpress cambia.
  • È inoltre possibile visualizzare le prestazioni trasmesse da alcuni plugin installati.

Accesso “Aggiornamenti” Consente di intervenire su diverse applicazioni.

  • Un pulsante consente di verificare o verificare che il sito gode dell’ultima versione di WordPress.
  • è possibile aggiornare estensioni, temi e traduzioni.

Le altre schede del pannello di navigazione

Articoli: IT S ‘AGS Per creare, pubblicare, modificare ciascun articolo Il blog. È possibile organizzare categorie ed etichette.

Media: foto e video vengono importati con il pulsante “Aggiungi” della libreria multimediale. Hai bisogno di aiuto per creare i tuoi media? Goditi la formazione fotografica e / o la formazione di editing video.

Pagine: è qui che creiamo le pagine, in particolare per un sito di vetrina (servizi, prodotti, condizioni generali di vendita).

Commenti: Possiamo gestirli, approvali, rispondarli, eliminarli.

Aspetto: questo riguarda la gestione del tema, i widget, i menu.

Estensioni: questa è la gestione dei plugin Interfaccia, questi moduli che aiutano a gestire WordPress. Può essere aggiunto, eliminarlo, effettuare gli aggiornamenti.

Utenti: questo è il punto in cui appaiono i nomi di tutte le persone che hanno accesso allo spazio di amministrazione WordPress. L’amministratore principale dà accesso e assegna i ruoli e le autorizzazioni.

Strumenti: possiamo qui aggiungere strumenti di manutenzione. Lo stato della salute del sito è visibile.

Impostazioni: queste sono le impostazioni per l’identità del sito Web, incluso il titolo, lo slogan, l’URL.

Impostazioni di collegamento: alcuni Le estensioni richiedono impostazioni. Per apportare modifiche, fai semplicemente clic sull’estensione.

Impara WordPress con la scuola francese

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *