La funzione di fatturazione del computer in un tempo specificato è essenziale per molti utenti. Non c’è niente di più conveniente che impostare un timer e andare alle tue occupazioni. Quando il film, la musica o anche il download da Internet è completo, il computer si spegne. Quindi, come impostare un timer su un computer? Windows 7 propone una serie di soluzioni integrate del sistema operativo, con le quali inizieremo la nostra revisione del problema.

riga di comando

Questo è il modo più semplice per impostare un timer per girare fuori dal computer. La prima cosa che devi fare è eseguire una linea di comando speciale. Esistono due modi per procedere:

  • Aprire il menu Start. Cerca e fai clic sulla voce di menu Esegui.
  • Sul desktop, premere la combinazione di tasti R + VINE.

Ora, nella finestra che appare è necessario salvare il Seguendo comando: spegnimento -s -f -t xx. Ogni argomento ha anche il suo significato, quindi stai molto attento. Nessun errore, è necessario specificare e indicare il numero di secondi (XX) durante il quale il computer si spegne. È inoltre necessario inserire un argomento che indica la modalità di arresto del computer.

  • -s interrompe completamente il computer.
  • -l termina la sessione (Cambia D ‘utente). Può essere utilizzato se c’è una password sul PC. Al momento del tempo, il computer chiude l’account, ma non si spegne, ma semplicemente non consentirà di tornare.
  • -r Riavvia la macchina.

dopo Scrivere il comando nella riga, fai clic su “OK”. Una finestra si apre per avviare il conto alla rovescia. Anche se lo chiudi, il timer continuerà a funzionare in background e spegnerà il computer quando viene.

Windows XP e versioni

Come spegnere il computer? Windows ha cambiato la versione nella versione e allo stesso tempo sono state apportate modifiche minori sul sistema di controllo. Se il comando precedente non funziona sul tuo computer, prova a cambiare la sua sintassi. Per fare ciò, usa una barra invece di un trattino. In questo caso, il comando scritto sembrerà un arresto / s / f / t xx.

Windows 10 e opzioni avanzate

Separatamente, dovrebbero essere menzionati più sistemi operativi moderni. Prima di impostare il timer sul computer (Windows 10), è necessario conoscere alcune impostazioni aggiuntive. Potrebbero essere utili per te:

  • -f Forzando tutto chiudere le applicazioni in esecuzione. Questo attributo vale la pena utilizzare se hai paura del congelamento dei programmi e dei bug.
  • -o è disponibile solo nelle versioni che iniziano con “dozens”. Usato con l’opzione -R. Dopo un riavvio, visualizza un menu con opzioni di avvio aggiuntive.
  • -i Visualizza un’interfaccia grafica. È possibile impostare manualmente tutte le impostazioni necessarie senza memorizzare molti altri attributi e impostazioni.
  • -a cancella il processo di arresto del computer.

Quindi, sapendo come regolare il computer STOP TIMER (Windows 7), è possibile disabilitare facilmente qualsiasi sistema operativo, incluso anche Linux.

Planner

Planner

Planner

Planner

Planner

>

Un altro modo per impostare un timer di arresto dal computer. Windows 7 e qualsiasi altro sistema operativo simile, ha un’utilità integrata che consente di assegnare compiti specifici. Per utilizzare correttamente questa funzione, attenersi alle seguenti istruzioni:

  1. Aprire il menu Start. Nella barra di ricerca, individuare ed eseguire “Task Scheduler”.
  2. Nella finestra a cui si apre, nella colonna di sinistra, selezionare “Libreria”.
  3. a destra, in “Azioni “, Attiva” Crea un compito semplice “.
  4. Darlo prima un nome e una descrizione. Ad esempio: “Stop dopo xx minuti”.
  5. quindi specificare l’intervallo di esecuzione. Puoi spegnere il computer ogni giorno alle 22:00 o eseguire un’operazione unica oggi.
  6. Impostare la data di inizio e l’ora dell’attività.
  7. Seleziona “Esegui il programma”.
  8. È ora possibile scrivere il comando STOP nel campo “Programma”. Nel campo Argomenti, aggiungere tutti gli argomenti necessari (-S -T XX).

Ora, a seconda delle impostazioni, in un determinato momento, verrà avviata l’esecuzione del comando specificato . Una finestra di avviso apparirà prima dell’utente, il conto alla rovescia avrà luogo e la persona sarà in grado di cancellare la fermata.

PowerOff

C’è un altro modo per mettere un computer su un timer. I programmi di terze parti ti aiuteranno. Tale utilità è PowerOff. Ha una varietà di funzionalità utili:

  1. Il programma consente di disabilitare il personal computer per timer e pianificazione.
  2. È possibile creare una dipendenza dal timer sul giocatore Winamp, il Velocità di connessione Internet e caricamento del processore.
  3. ha i propri diari.
  4. Avvio automatico.

Una caratteristica distintiva del programma è la capacità di Interagire con altri programmi:

  1. CPU Questa funzione è ideale per coloro che conoscono le capacità della propria auto. Se si decide di uscire dal computer per la notte per eseguire un’attività, è possibile misurare il livello di carica del processore. Quando l’operazione è completa e il carico sulla CPU scende al di sotto del livello specificato, l’utilità avvia automaticamente il timer di arresto o semplicemente “si interrompe” il computer.
  2. Internet. Come mettere un computer su un timer se scarica i file di grandi dimensioni utilizzando un browser? PowerOff ti aiuterà a far fronte a questo problema. Il programma consente di monitorare il livello di traffico in entrata e spegnere il computer quando scende al di sotto del livello richiesto (fine del download).
  3. musica. Sfortunatamente, questa opzione funziona solo con Winamp. Se ti piace addormentarsi sulla tua musica preferita, puoi specificare il numero di tracce con cui l’utilità spegnerà il PC.

Mtorrent

Un po ‘prima, abbiamo menzionato come mettere un computer su un timer quando si lavora con Internet. Nel caso del browser, il programma PowerOff ti aiuterà senza dubbio. Tuttavia, poche persone ora usano il browser per scaricare file. La maggior parte dei siti e persino i giochi preferiscono usare i torrent.

Pertanto, se si utilizza questa utility per il download, è possibile utilizzare la funzione incorporata per spegnere il computer. Per fare questo, esegui Mtororrent. Nel pannello superiore, fai clic sul pulsante “Impostazioni”. Nel menu a discesa, cerca “Completamento delle finestre di lavoro” e passa il mouse su di esso. Si apre l’ultimo menu. È possibile selezionare l’azione desiderata dopo il completamento di tutti i download. La linea di fondo non è quella di selezionare l’elemento con le distribuzioni (poiché di solito non finiscono) e non confondere “il programma di uscita” con “Fine”. Lavoro del PC. “

Inclusion

Se sei interessato a come mettere il computer sul Timer, sei obbligato a deludere. Nessun programma può avviare un computer spento. Tuttavia, una persona familiare con il circuito più semplice e la conoscenza dell’elettronica può collegare una sveglia elettronica ai fili provenienti dal pulsante. PC Power to the Scheda Motherboard. È possibile creare un timer esterno che consente di accendere la macchina in un momento specificato.

Succede che un computer funzioni molto tempo e termina il suo compito. Dopo un lungo periodo. Tuttavia, una persona è tenuto a fare le cose nel mondo reale più rapidamente come nel mondo virtuale. In questo caso, il timer di arresto aiuta molto. Computer Windows 7. Naturalmente, ci sono applicazioni. che hanno le impostazioni di standby e stop, ma tutti i programmi non lo fanno avere questa funzione.

Ad esempio Se scarichi una serie lunga, ma non vuoi ascoltare il computer Buzz tutta la notte, devi solo anticipare. Oltre ai programmi specificamente progettati per risolvere questo problema, ci sono già strumenti di Windows standard. Può anche essere utilizzato su Windows XP.

Standard Tool

è in sistema operativo un programma standard attivato dopo determinate azioni:

  • clicca Il pulsante Start;
  • Vai al programma standard;
  • Fare clic su Prompt dei comandi del comando.

L’interfaccia di gestione del canale di Windows si apre.

Non è un’interfaccia grafica che molti vengono utilizzati per l’utilizzo. Ma il fatto è che un tale programma è ancora più semplice, l’essenziale è conoscere alcuni ordini. In questo caso, digitare shutdown /? Quindi premere il tasto Invio. Il monitor visualizza tutte le informazioni sull’applicazione Special Stop.Per mettere il computer in standby o spegnerlo, hai solo bisogno di tre lettere:

  • s – significa spegnere il computer;
  • t – indica il periodo di tempo dopo il quale il computer si spegne;
  • A – ti consente di annullare l’arresto.

Di conseguenza, si scarica che se si desidera disabilitare Windows 7 o XP per circa un’ora, è necessario registrare la riga di comando Lo Snack Shutdown -S -T 3600. Una notifica in Windows 7 apparirà come Segue:

In sala operatoria Windows XP System Viene visualizzata una finestra speciale in cui verrà eseguito il conto alla rovescia.

Per rendere le cose ancora più veloci, puoi semplicemente aprire il menu Avvio e fare clic su Esegui.

Ma cosa succede se il desiderio di immergere il computer in uno Viaggio è scomparso? Ad esempio, ho pensato di lavorare un po ‘di più. Puoi semplicemente digitare shutdown -a.

modi automatici

in modo da non scrivere linee Abstrus In Abstrus Software Ambients, è possibile utilizzare le applicazioni. In Windows 7, questo è un programma di pianificazione delle attività ordinarie in grado di inserire il computer in modalità standby o semplicemente fermarlo secondo un calendario. Questa utilità standard offre grandi opportunità perché è possibile configurare un programma regolare per l’attivazione e la disattivazione. Questo è molto comodo se, ad esempio, l’utente è lontano da casa e che l’accesso remoto a un computer richiede potenza costante.

In Windows XP, si tratta di questo. ‘Un programma chiamato Timer di arresto, sembra In questo modo:

Qui, tutto è semplice, i comandi sono intuitivi e non è richiesta alcuna installazione. Puoi anche impostare la modalità standby e sleep. Questo eccellente programma di 10 secondi prima dello spegnimento ha una finestra speciale in cui è possibile annullare la decisione di spegnere il computer. È bello che tu non abbia più aspettare che le applicazioni completino i loro compiti. Naturalmente, se ti avvicini alla domanda con saggezza, la vita sarà notevolmente semplificata.


Il timer per spegnere il computer è una funzionalità utile del computer che può essere attivato sia da Windows standard che da programmi di terze parti. Usando questa funzione, il computer si spegne automaticamente al momento impostato. Di seguito considereremo diversi modi che ti permetteranno di impostare il timer per spegnere il PC.

Metodo 1. Tramite la corsa

il modo più semplice e conveniente. Per usarlo, è necessario chiamare la finestra Esegui premendo contemporaneamente i pulsanti Win + R e nella finestra visualizzata, immettere il comando seguente:

shutdown -s -t x

o dove x – il tempo rimanente prima di accendere il computer in secondi.

Un messaggio appare sul Schermata che indica che il computer si spegne automaticamente dopo un tempo specificato.

Si prega di notare che dopo il tempo specificato, il computer Si spegnerà automaticamente, ma con un suggerimento per salvare le informazioni nei programmi in esecuzione. Se vuoi che il computer venga fermato, dovrai aggiungere un argomento “-F”. Quindi il comando sarà simile a questo:

shutdown -s -t -f x

Se, per qualsiasi motivo, si decide di disabilitare automaticamente il computer, per disabilitare il cronometro, avviare il cronometro, avviare il cronometro Esegui nuovamente la finestra utilizzando i tasti Win + R e, nella finestra visualizzata, immettere il seguente comando:

off -a

Metodo 2. Utilizzo del programma Task Scheduler

Programma standard” Task Scheduler “È anche in grado di impostare un timer per disattivare automaticamente il computer.

Per regolare il timer in questo modo, utilizzando la ricerca nel “Start” (per Windows 7) o chiamando la barra di ricerca con i tasti Win + Q (per Windows 8 e successivi), inserire il nome di Il programma che stai cercando e apri il risultato.

Nella parte destra della finestra, vai a “Creare a Compito semplice “.

Per avviare, inserire il nome dell’attività, quindi fare clic su” Avanti “per andare al secondo passaggio.

Nella scheda successiva “Trigger” Impostare l’elemento “una volta”, solo se non si desidera che il computer si spegnisca a intervalli regolari. Premere il pulsante “Avanti”.

Specificare la data e l’ora dello spegnimento automatico.

Raggiungere la sezione “Azione” Consenti “Esegui il programma”.

Nel grafico “Programma o script” dovrai inserire “STOP” (senza virgolette), e nell’aggiunta gli argomenti indicano “-s”.

Controlla le tue modifiche. Se tutto è corretto, fai clic sul pulsante. Finito.

Se è necessario annullare Impostare il timer nello Scheduler, vai su “Planner Library Attività” , trovare il vostro compito nella lista, fare clic destro su di esso e fare clic sull’elemento Elimina.

Metodo 3. Utilizzo del programma di terze parti “Stop Timer”

Sebbene gli strumenti Windows standard siano completamente sufficienti per definire un timer per spegnere il PC, ci sono soluzioni sviluppatori di terze parti in cui tu Non è necessario inserire comandi.

Timer breve è un’utilità semplice con un’interfaccia elementare. Dopo aver scaricato il programma dal collegamento alla fine dell’articolo, è necessario installare il programma su un PC. Di conseguenza, viene visualizzata una finestra del programma in miniatura sullo schermo.

Nel primo paragrafo dovrai selezionare un’azione per il computer. Il valore predefinito è impostato su “Spegni il computer”, ma è anche possibile scegliere di riavviare, ibernare, ibernare, disattivare Internet, ecc.

Avanti, dovrai specificare il tempo in cui funzionerà il timer di arresto. È possibile completare la configurazione selezionando il pulsante nella parte inferiore della finestra “Start”.

Il timer visualizzerà il timer tempo rimanente finché il computer non si spegne. È possibile interrompere il cronometro premendo il pulsante STOP.

Utilizzando il timer di arresto, è possibile organizzare il lavoro in modo molto Modo più pratico sul computer.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *