Per fornire accesso agli utenti di Essbase in Oracle Analytics Cloud, Effettuare i seguenti passaggi:

  • Crea un utente Essbase
  • Assegna un ruolo utente di Essbase
  • Assegna un ruolo di livello di applicazione di Essbase

L’accesso alle istanze di servizio cloud di Essbase è limitato dal cloud Sicurezza del servizio e gestito dal servizio cloud Identity Oracle (IDCS) o il protocollo LDAP WebLogic. È necessario importare o creare utenti o gruppi di utenti in IDCS o LDAP WebLogic LDAP.

Modalità IDCS

Abilita IDCS nell’interfaccia di gestione del servizio cloud di Oracle Analytics. Se IDCS è abilitato, hai creato utenti e gruppi di utenti nell’interfaccia amministratore IDCS. Se crei utenti in IDCS, hanno un ruolo specifico per IDCS; Gli utenti IDCS che hanno accesso ESSBASE devono avere un ruolo di amministratore di servizio IDCS o un ruolo utente di servizio IDCS.

Utenti con il ruolo di amministratore di servizio in IDCS. Può connettersi direttamente a ESSBASE e vengono forniti automaticamente con l’amministratore del servizio ESSBASE ruolo. Gli utenti IDCS con un servizio il ruolo dell’utente devono essere forniti anche per il servizio cloud di ESSBASE da un amministratore di servizi di ESSBASE.

IDCS non supporta la creazione di gruppi nidificati (assegnazione di un gruppo presso un gruppo genitore).

Modalità LDAP

Nella modalità Gestione Identity LDAP, si crea utenti e gruppi di utenti sulla pagina di sicurezza del servizio in Essbase Cloud. Come parte del processo di creazione dell’utente in Essbase, assegni ruoli utente agli utenti.

Quando si è un utente autorizzato, è possibile accedere al servizio in base al ruolo di “ESSBASE utente assegnato a te.

.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *