Se sei intollerante al lattosio, elimina completamente i prodotti lattiero-caseari? La risposta è: dipende dal tuo grado di intolleranza.

L’intolleranza al lattosio è una condizione che la persona non è in grado di digerire lo zucchero naturale di latte, lattosio, alle dosi che sono normalmente tollerate da altri individui. Il lattosio non digerito si trova nell’intestino e il colon dove fermenta sotto l’azione dei batteri in esso. Risultati: flatulenza, diarrea e crampi intestinali.

Alcune persone lattosio intolleranti possono avere un bicchiere di latte durante un pasto, senza sentire i sintomi. Soprattutto durante un pasto, di solito c’è audace. Ciò diminuisce lo svuotamento gastrico, che ha l’effetto di attenuare i sintomi.

Viceversa, se si beve un bicchiere di latte da solo, avrai più sintomi, tanto più se il latte scremato. Alcune persone possono anche tollerare quantità più ampie di lattosio rispetto ad altre.

cibo da monitorare, secondo la tua tolleranza

il grande latte o cappuccino caffè commerciali, così come i latte colpiti, sono i prodotti che contengono di più.

Generalmente, le singole porzioni yogurt (100 g) contengono metà meno lattosio di un bicchiere di latte. Concentrarsi su coloro che non contengono latte solido, siero (o siero di latte) perché contengono meno lattosio.

Buone notizie, la maggior parte dei formaggi non contiene o quasi nessun lattosio eccetto il cottage del formaggio e la ricotta, che si confrontano a Lo yogurt.

È inoltre possibile rivolgersi agli integratori enzimatici (lattasi) che aiutano a digerire il lattosio o verso bevande vegetali arricchite.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *