Aaaah the Cinque Terre … una destinazione che ci ha cercato per un momento già, e che non possiamo aspettare di graffiare dalla nostra lista dei secchi! Abbiamo approfittato dei ponti di maggio da girare verso questa regione d’Italia, situato in Liguria, sulla costa mediterranea.

The Cinque Terre, questi sono cinque pittoreschi villaggi Pluri Centenary, classificati come il mondo del patrimonio dell’UNESCO Dal 1997: Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore. Sono ammirati per le loro case colorate appese alla scogliera e ai loro ripidi vigneti a schiera. La vista panoramica del mare non rovina nulla in questo paesaggio cartolina. Ed è visitandolo che capiamo meglio perché questa regione attrae sempre più turisti ogni anno. Quindi, se hai anche deciso di soccombere alla tentazione e assapora il Dolce Vita, ecco tutti i nostri consigli per visitare le Cinque Terre!

Come arrivare alle Cinque Terre?

Abbiamo optato per la macchina, perché oltre alla visita delle Cinque Terre, abbiamo programmato di fare un mini viaggio a Milano e intorno al Lago di Como. Era la soluzione più economica per noi, ma anche le attrezzature da campeggio più pratiche e trasportate con noi. Ovviamente è possibile andare anche alle Cinque Terre in aereo (gli aeroporti più vicini si trovano a Genova e Pisa) o in treno.

Se vieni anche in auto, ti consigliamo di garire in borse Lungo le Cinque Terre, Levanto, o lo Spezia, quindi prendere il treno per collegare i 5 villaggi. In effetti, la maggior parte di loro non è accessibile in auto. Manarola, ad esempio, non è accessibile ai veicoli privati. In Corniglia, non c’è un parcheggio a lungo termine. Sarà più semplice non ingombrare dalla macchina, visitare i villaggi in pace.

buono ovvero

Attenzione durante il viaggio Automobile in Italia: alcune aree dei centri sono vietate per le auto e riportate da un pannello rosso rotondo rotondo “Zona traffico limitato”. Se stai attraversando quest’area, sarai modificabile di cento euro (le telecamere di sorveglianza hanno l’occhio!).

Come muoversi al Cinque Terre?

Diverse opzioni sono disponibili per collegare i 5 villaggi: il treno, la barca o camminare. Se sei in buone condizioni fisiche, ti consigliamo di optare per l’ultimo; In effetti, i sentieri disposti offrono un panorama sublime sui villaggi e sul mare, e consentono di apprezzare il panorama in modo ottimale.

a piedi

Ci sono due tipi di percorsi. A Collegare i villaggi:

∴ The Blue Trail “Azzuro”, disposti e paganti, lunghi 10 km, suddivisi in 4 sezioni. Il più preso in prestito dai turisti. Alcune sezioni non sono sempre aperte perché nel processo di riparazione. Sono contrassegnati con una banda bianca e blu.

Prezzo: 7,5 € / giorno. I biglietti sono in vendita presso gli uffici turistici dei villaggi o dei checkpoint all’inizio di ogni sentiero (a checkpoint, pagabili solo in contanti. Ricorda di rimuovere i soldi in anticipo). I biglietti sono controllati ad ogni avvio del sentiero.

∴ GR, percorsi rossi gratuiti, ma più a lungo. Per il coraggio che desidera più punti di vista originali o amanti delle escursioni.

In entrambi i casi, prendi in considerazione l’equipaggiamento con buone scarpe da passeggio (sentieri ripidi e rocciosi), un tappo, un tappo, l’acqua e cosa muoversi perché I corsi sono spesso piuttosto lunghi (2-3 ore) e la maggior parte delle volte, non è necessario rifornire il rifornimento sulla strada.

in treno

Ogni viaggio tra due stazioni tra Levanto e la Spezia costa 4 € (frequenza: ogni 20 minuti in giro). I biglietti sono disponibili presso i biglietti o i distributori di ATT di ogni stazione.

Il treno delle Cinque Terre Card consente di utilizzare la rete del treno illimitata (prezzo: 16 € / giorno). Interessante se colleghi solo i villaggi in treno. Ti permette anche di prendere in prestito i sentieri blu senza pagare di più.

in barca

Non abbiamo testato questa opzione ma lei deve Offri anche graziosi punti di vista. I traghetti fanno i legami tra ogni villaggio, eccetto Corniglia, che non ha un porto. Questa è la società Consorzio Marittimo Turistico Golfo Dei Poeti che gestisce questa attività. Il tasso è superiore a quello del treno; Ad esempio, un viaggio di andata e ritorno Monterosso-Vernazza ti costerà 12 €.Ci sono anche taxi in barca, o viaggi in mare sulle barche da pesca.

Ottieni le indicazioni Idee per le Cinque Terre

Giorno 1: Monterosso – Vernazza – Corniglia

Monterosso

Colleghiamo Monterosso da Levanto in treno (circa 5 minuti). Monterosso è probabilmente il paese che abbiamo trovato il meno carino, e dove abbiamo trascorso il minimo il tempo. Forse perché non è, come i suoi vicini, anche ripidi e colorati. Forse anche perché lo scoprivamo sotto un cielo grigio e nuvoloso. Cosa non rimuove il certo fascino del suo centro storico e la sua spiaggia, che deve essere molto bella sotto il sole.

Monterosso Port Cinque Terre

Downtown Monterosso Cinque Terre

Monterosso Cinque Terre

Village Monterosso Cinque Terre

Da Monterosso, partiamo per il secondo villaggio, Vernazza. Tuttavia, non abbiamo preso in prestito la “classica” Blue Trail, ma GR Sentch, segnato in rosso e bianco. Prima di tutto, il sentiero 509 (ex n ° 9), che ci porta al santuario Nostra Signora di Soviere (2,5 km). Quindi il percorso 582 (ex n ° 8b), che conduce ad un secondo santuario Reggio (2,27 km), e infine il percorso 508 (ex n ° 8), che collega il villaggio di Vernazza (2 km). In tutto, abbiamo camminato circa 3 ore per raggiungere il villaggio.

Escursionismo Monterosso Cinque Terre

Escursionismo Path Cinque Ground

Cactus Cinque Terre ITALIA
Vernazza vista Cinque Ground

Questa non è necessariamente un’opzione che si consiglia. Infatti, il primo sentiero è molto ripido per una buona ora e non offre una visione non ostruita durante questo periodo, che limita l’interesse della corsa. Fortunatamente, la suite offre un panorama piuttosto amichevole con un sacco di turisti. Che ci ha anche permesso di fare foto dei luoghi originali. E in arrivo, sarai persino in grado di smettere di catering in una casa che offre cibo in self-service, contro un regalo per la Chiesa vicina, se lo desideri.

Se prendi in prestito il Blue Trail Classic, A 4 km di lunghezza, ti porterà a Vernazza in 2 ore.

Vernazza

Tra gli ulivi, i vigneti e le scogliere, disegna gradualmente il villaggio di Vernazza. Sopra la discesa, i contorni sono più precisi, le forme e i colori delle case rivelano progressivamente ai nostri occhi curiosi. Veniamo circa 13 ore e scendiamo nel suo centro storico per fare una meritata pausa pranzo, prendere in prestito strade strette, assaggiando questa atmosfera unica d’Italia. Il centro del paese è invaso dai turisti, vieni ad ammirare come noi questo gioiello colorato. Dal porto, la vista del villaggio è bellissima; L’acqua turchese rafforza questa piccola aria del paradiso.

Cinque Ground Vineyards ITALIA

Bella vista Vernazza Cinque Terre

Corniglia Church Cinque Terre

Vernazza Lane Cinque Terre

Porta Vernazza Cinque Terre

Tour Belforte Vernazza Cinque Terre

VERVAN VERNAZZA CINQUE TERRE

Buono a sapersi

Non esitare a salire nella Torre di Belforte, simbolo di Vernazza, che offre una visione non ostruita del mare e del villaggio. Prezzo: 1,50 €.

Corniglia

Dopo 2 buone ore di visita, partiamo all’Assalto del 3 ° villaggio, Corniglia . Appollaiati su una scogliera, è l’unico a non avere accesso al mare. È anche il più piccolo dei cinque villaggi.Per arrivarci, abbiamo preso in prestito la classica pista blu (592, ex n ° 2), lunga 4 km, per una durata di circa 1:30. Serpentant Tra uliveti e vigneti, questo pittoresco percorso offre splendide viste chiare dei villaggi di Vernazza e Corniglia.

Vista panoramica Vernazza Cinque Terre

Trail Vernazza Cinque Terre

Corniglia Trail Cinque Terre

Il programma della visita di Corniglia; Una chiesa, graziosi vicoli e una splendida vista sul mare, con un’atmosfera molto diversa da quella di Vernazza (meno turisti). Alla fine della giornata prendiamo il treno, direzione Levanto.

Terrazza Corniglia Cinque Terre

Corniglia Ristorante Cinque Terre
Cinque Ground View ITALIA

2 ° giorno: Corniglia – Manarola – Riomaggiore

manarola

Da Levanto Sempre, stiamo viaggiando direttamente a Corniglia, partenza dal nostro prima escursioni del giorno. Obiettivo: raggiungere il 4 ° villaggio, Manarola. Per questo, prendiamo in prestito 3 Tenk GR: il 587 (ex 7A) fino a BOX PIACA, quindi il 586 (ex 6D) fino a Volastra, e infine il 506 (ex 6) fino alla Manarola. Questa volta, nessun rimpianto per aver preso in prestito questo itinerario “secondario”. Sebbene più a lungo (circa 2:30) e sportivo che il percorso classico, è una bellissima passeggiata nel cuore della natura e delle vecchie pietre. Nei vigneti, osserviamo rotaie e piccoli vagoni, che consentono lo sfruttamento di queste viti sulla terrazza.

Vigna Terrazza Cinque Terre

Cinque Terre Italia

Manarola è probabilmente uno dei villaggi più belli delle Cinque Terre. Pianificare il tempo per visitarlo perché il percorso costiero lungo è abbastanza lungo; Accanto al porto per approfittare più vicino allo spruzzo del mare.

Village Manarola Cinque Terre

Village Church Cinque Terre
Vista Manarola della Earth Sky

Se prendi la classica Sentiera Blu, lunga 3 km, ti porterà a Manarola in circa 1 ora. Era chiuso durante la nostra fuga e dovrebbe riaprire nel 2019.

GOUND NAME

A Manarola, Possibilità di nuotare; Fornire il costume da bagno!

riomaggiore

riomaggiore si trova a 1km solo da Manarola. Tuttavia, questa parte della pista blu è anche chiusa durante la nostra visita, abbiamo ancora una volta preso in prestito un percorso alternativo, il 506 (ex 6); che è difficilmente più lungo, ma molto ripido, tuttavia senza grande difficoltà. A Riomaggiore, molti vicoli per passeggiare, con un porto e un centro affascinante. Piano anche un sacco di tempo per la scoperta. È anche qui che abbiamo fatto alcuni souvenir dello shopping prima della partenza; Miele dalla regione, inceppamento del limone, per non parlare del magnete di memoria!

Street art riomaggiore Cinque Terre

Alley Riomaggiore Cinque Terre
Riomaggiore Port Cinque Ground
Casa Riomaggiore Cinque Terre

colore Riomaggiore Cinque Terre

Drone vista Cinque Ground

  • Se si desidera collegare i villaggi a piedi e prendere in prestito alcuni sentieri GR, ti consigliamo di farlo in questa direzione : Monterosso – Vernazza – Corniglia – Manarola – Riomaggiore.Infatti, nella direzione opposta, l’ascesa di 1200 gradini tra Manarola e Corniglia sembrava particolarmente terribile per coloro che lo hanno preso in prestito!
  • alle Cinque Terre, preparatevi a Mount Walks, Beaucouup dei passaggi! Anche se i sentieri non sono riposanti, costituiscono per noi il modo migliore per assaggiare completamente le Cinque Terre.

Abbiamo visitato le Cinque Terre in 2 giorni, che è apparso abbastanza per scoprire ogni villaggio senza sbrigarsi. Alcuni addirittura crescono Portovenere più a sud. Non è il programma per noi per questa volta!

Per localizzarti, ecco una mappa dei sentieri da escursionismo presi in prestito (in rosso gr, blu il percorso classico):

Dove alloggiare Alle Cinque Terre?

Hotels, HOUSING AIR BNB, Pensioni … Queste non sono le opzioni che mancano per ospitare le Cinque Terre. Tuttavia, questi non sono necessariamente i più economici, specialmente in alta stagione. È quindi al campeggio delle Cinque Terre, a Levanto, che abbiamo piantato la nostra tenda per 3 giorni. È idealmente situato a 5 minuti a piedi dalla stazione ferroviaria che serve le Cinque Terre. Inoltre, nessun problema per il parcheggio, dal momento che l’auto rimane al campeggio tutto il giorno!

Vale a tal modo

  • : circa € 30 a notte, per una tenda, 2 persone e una macchina (secondo le stagioni)
  • Possibilità di colazione al campeggio (bar e supermercato)
  • prenotazione consigliata in Alta stagione (c’erano già molte persone a maggio).

budget per 2 giorni alle Cinque Terre

Abbiamo speso 46 € al giorno e per persona, il più grande post di spesa è il cibo (gelato e pizze avevano ragione di noi 🙂), e la sistemazione (attenzione che abbiamo optato per il campeggio, il budget probabilmente non sarà lo stesso con un hotel ). Per quanto riguarda il trasporto, la macchina ci ha anche permesso di viaggiare in modalità economica, ma probabilmente puoi trovare i biglietti a prezzi ragionevoli fuori stagione.

Anche se questa regione attrae ogni anno sempre più dei turisti, e talvolta Essere armati di pazienza nei vicoli dei villaggi, siamo felici di aver finalmente scoperto questo piccolo angolo colorato d’Italia che merita indubbiamente da esplorare. Evita i mesi estivi, dove l’affluenza e il calore sono al loro apice, per sfruttare al massimo la tua vacanza. Si spera che questi suggerimenti ti avranno aiutato a preparare il tuo soggiorno alle Cinque Terre 🙂

Scopri il nostro soggiorno alla Terra delle Cinque in Video!

A presto per i nuovi momenti di momading!

Signature Adele Aurelien Instant Nomadic

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *