Kansas Pacific è iniziato nel 1855, cioè chiamato “Leavenworth, Pawnee e Western Railroad”. È stato riorganizzato nel 1863, diventando la “divisione dell’Unione Pacific Eastern”. L’oriente orientale è stato autorizzato dal Congresso degli Stati Uniti come parte di una legge denominata aghi del Pacific Railroad, lo scopo di creare un secondo ramo della ferrovia transcontinentale oltre a quella dell’Unione Pacifico..

È solo nel 1869 che il nome di “Kansas Pacific” è stato adottato. La prima intenzione di questa compagnia ferroviaria era costruire una linea in ovest, a partire dalla città di Kansas a Kansas e attraversando lo stato per raggiungere Fort Riley, quindi tornare a nord per raggiungere la linea principale dell’Unione Pacific a Fort Kearny, nel Nebraska. La costruzione di questa linea è stata in parte motivata dal desiderio del governo degli Stati Uniti di estendere gli itinerari dei trasporti a Kansas, dove l’Unione e i simpatizzanti degli stati confederati, i conflitti che esistevano prima anche l’innescato della Guerra della Secessione.

La società ha iniziato a costruire la sua linea principale dalla città di Kansas e dalla direzione ovest nel settembre del 1863. Nel 1864, i primi 64 chilometri della linea in direzione di Lawrence erano operativi. Nell’autunno del 1866, la linea aveva raggiunto la città di giunzione, che è diventata la fine della prima divisione della ferrovia e il luogo in cui è stata costruita una rotonda.

Nel 1867, la linea raggiunse la Salina. Nel marzo del 1869, la società è cambiata a seguito di una legge adottata dal Congresso degli Stati Uniti e divenne Kansas Pacific. Come è stato il caso dell’Unione Pacifico, il Pacific Railway Act ha concordato importanti concessioni di terra sulla ferrovia lungo la linea di grandi dimensioni. Tali concessioni dovrebbero essere a favore dei coloni che spingono le terre situate intorno alla ferrovia, formando così nuove città e portando così le attività economiche necessarie per mantenere la ferrovia stessa.

Anche se in origine è stato previsto che il L’estensione della ferrovia ad ovest sarebbe stata fatta solo fino a Fort Riley, i cittadini di Denver nel territorio del Colorado, desiderosi di essere collegati alla rete nazionale, sepolti in modo feroce per le linee dell’Unione Pacifico per raggiungere la loro città. Nel 1868, il Congresso degli Stati Uniti ha promulgato una legge che è stata firmata dal presidente Andrew Johnson e prevedeva di costruire una seconda estensione della linea che andrà alle montagne rocciose. L’intenzione era di attraversare Denver, attraversare le montagne rocciose e raggiungere il Pacifico, per competere con l’ottima linea dell’Unione Pacifico. La costruzione non ha beneficiato di fondi, una situazione resa ancora più difficile da parte del collasso generale degli investimenti ferroviari che seguirono la fine della guerra sesata.

Grazie al supporto degli investitori tedeschi, la ferrovia iniziò Per costruire l’estensione del Colorado nell’ottobre del 1869. Nel marzo del 1870, la linea raggiunse la città del Kit Carson, Colorado. Allo stesso tempo, la società ha iniziato a costruire una linea ad est di Denver. Ad agosto, i due rami si sono uniti alle pianure orientali del Colorado (EN), Crossing Crossing, una città che è stata ribattezzata Strasburg in onore di un ingegnere del Kansas Pacifico.

L’arrivo dei primi treni a Denver in agosto Si è svolto due mesi dopo il completamento di giugno della grande linea della ferrovia del Denver Pacific (IT) che ha permesso di collegare Denver all’Unione Pacifico a Cheyenne, nel territorio del Nebraska. Le linee del Kansas Pacific e il Denver Pacifico si intersecavano “Jersey Junction”, un incrocio situato a circa quattro chilometri a nord del centro di Denver. La giunzione dei binari in agosto di Kansas Pacific sviluppata da Strasburg, ha segnato il completamento finale di una rete ferroviaria per passare da un lato alla costa negli Stati Uniti. L’evento noto come Golden Spike (IT) che ha avuto luogo nello Utah L’anno precedente, aveva segnato il vincolo dell’Unione del Pacifico e della ferrovia centrale del Pacifico, ma fino al 1872, abbiamo chiesto ai passeggeri dell’Unione Pacifico per scendere tra Bluffs e Omaha , per attraversare il Missouri in barca.

IL Magazzino della locomotiva nel 1873.

Nel 1874, Jay Gould, un azionista dell’Unione Pacific obtnts il vero controllo del Kansas Pacific. Nel 1880, sotto la direzione di Gould, la ferrovia è stata consolidata con l’Unione del Pacifico e il Denver Pacific.L’intenzione di questa nuova società di estendere la vecchia linea principale del Kansas Pacific attraverso le rocce è stata rafforzata da un recludescenza della competizione con il suo grande rivale, La Chicago, Burlington e Quincy Railroad. Nei primi anni del 1880, l’Unione Pacifico ha inviato geometri in varie spedizioni nel Canyon Platte (IT) e nella polvere di canyon (IT).

Tuttavia, quando il Burlington ha rimosso i suoi piani fornendo la propria linea transcontinentale, L’Unione Pacific ha perso interesse per la costruzione a ovest di una linea a partire da Denver. Era nel 1934, quando il grande Denver e il Rio Grande Western Railroad è stato completato, che la rete ferroviaria occidentale partende da Denver attraversò i rocker per raggiungere Salt Lake City.

Nel 1885 la compagnia ferroviaria è andata al Kansas Corte suprema a Kansas Pacific V. Dunmever si è opposto alle due parti sulla questione dei titoli di terra.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *