Questo è l’hashtag che sorge social networks. Come al solito, adolescenti e giovani donne prendono l’esempio sui loro idoli. Possiamo quindi ringraziare (o meno) Kim Kardashian o Miley Cyrus per il loro nuovo skid fotografico. In effetti, le due stelle hanno rivelato ripetutamente le foto del loro posteriore sul web. Usando i loro smartphone, hanno preso alcuni scatti dei loro glutei. Quest’ultimo è stato quindi pubblicato sui social network, causando un buzz sproporzionato.

d

Il #Belfies è ancora disgustoso'est quand même dégoûtant © instagram

Mostra il suo back agli utenti di Internet in tutto il mondo

In poche settimane, l’hashtag #belfie si diffonde sul web. Questa è una contrazione delle parole “Selfie” e “Booty” (glutei). Fondamentalmente, niente di molto chic. Il selfie dei glutei, quindi possiamo soprannomciare, rende la felicità di molte giovani donne da tutto il mondo. Queste signore non esitano a pubblicare foto degradanti da loro a Instagram o Twitter. L’obiettivo. il gol ? Ventilatori e conta dei nuovi contendenti. E più i glutei sono muscolosi, meglio è. Oui, carrément triste comme concept.

Belfie, la contraction des mots booty et selfie

Comme si on n’en avait pas eu assez avec le twerk, le #belfie ne cesse de salire. Ha molti membri tra le stelle ma non solo. Alcuni adolescenti, inconscio del messaggio che passano attraverso questi cliché, non esitate a mostrare i loro glutei a milioni di utenti di Internet. Jen Sleter, Web Allenatore dimagrante, è un ottimo tossicodipendente a Belfies. Ancora più sulla sua pagina Instagram e il suo posteriore muscoloso fa più sognare. Sostituirai questa tendenza un po ‘disgustoso? Ade editoriale … fuori Domanda!

Tutte le motivazioni di bottino che ti servono è su @squatso? #Squatlife

una foto pubblicata da jen sleter (@jensestelter) il 2 ottobre 2014 alle 19:49 pdt

Per leggere anche: #nomakeup, la tendenza selfie di stelle senza trucco (foto)

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *