di Florie Cedolin pubblicato il 24 maggio 19 alle 7:02
78actu

Vedi le mie notizie Segui

Una raccolta di fondi è in corso per il beneficio della Chiesa Sainte-Jeanne-D 'Arc de Versailles in cui un vasto sito di ristrutturazione del terreno ma anche l'estensione delle parrocchie è stata impegnata c'è già un anno fa. Quasi i € 62.000 sono già stati raccolti.'église Sainte-Jeanne-d'Arc de Versailles où un vaste chantier de rénovation du sol mais aussi d'extension des salles paroissiales a été engagé il y a déjà un an. Près de 62 000 € ont déjà été collectés.

Una raccolta di fondi è in corso per il beneficio della Chiesa di Sainte-Jeanne-d’ARC di Versailles dove un vasto sito di ristrutturazione del suolo, ma anche l’estensione della parrocchia Le sale sono state fidanzate c’è già un anno fa. Quasi 62.000 € sono già stati raccolti.

dopo aver ricevuto quasi 800 milioni di donazioni o promesse di donazioni a favore del restauro del “Notre-Dame-de -Paris Church, la Fondazione Heritage ha deciso di chiudere la collezione, stimando il budget sufficiente.

Non dimentica gli altri edifici in pericolo. Ecco perché ha lanciato una nuova collezione, mai battezzata.

3.000 edifici di emergenza assoluti

Questa campagna è una reazione a un grazioso fatto di cospartimento, riassume Jean-Louis Jourtt, Delegato della Fondazione Heritage per Yvelines. Dal 2017, grazie alla missione Bern, sono stati identificati quasi 3.000 edifici in uno stato di emergenza assoluto. Certo, ce ne sono alcuni nel nostro dipartimento. Questa collezione servirà da fondo di emergenza che sarà dedicato alla sicurezza del nostro patrimonio più minacciato. “

Heritage Lotto

In Yvelines, molte raccolte sono già state lanciate per salvare diversi siti tra cui molte chiese: quella di Autouillet , Garanzie, Sainte-Jeanne-D’Arc a Versailles o St. Wandrille a Pecq, Saint-Vigor a Marly-le-Roi ma anche la cappella dei commessi in Sonchamp, il padiglione dell’imperatore nella foresta di Rambouillet, il Royal Priorato Saint-Louis de Poissy, ecc.

“Il fuoco di Notre-Dame-de-Parigi ha rivelato la grande sensibilità della popolazione per il suo patrimonio, Continua Jean-Louis Jourget. L’evento è stato una specie di sviluppatore. La gente dice che devono fare qualcosa in modo che non lo succeda mai. Sappiamo che Notre-Dame verrà ricostruito. Ora, devi prenderti cura del resto e assicurarti che nessuna chiesa collassa. “

Nel corso di giugno, verrà svelato l’elenco dei siti selezionati per beneficiare del lotto del patrimonio e dei profitti dei giochi di raschiatura.

È stato in quel momento che sapremo quali siti dei Yvelines potrebbero o non ricevere un’attenzione particolare, così come il caso dell’anno scorso per la Villa Viardot de Bougival.

Condividi

  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi via email
  • copia / incolla il link copiato! https://actu.fr/ile-de-france/_78/patrimoine-apres-dame-centaines-dautres-eglises-sauver_23878120.html

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *