pazza pazza (o pasta Matta in italiano) un classico della cucina genoisa, perfetta per la sostituzione della pasta sfoglia o pasta rotta. Una ricetta di base molto semplice per la preparazione di torte sasse, quiche, ma anche pane al forno e tutto ciò che ti viene in mente. Ovviamente, è molto più leggero della pasta sfoglia e della pasta rotta e molto più veloce da preparare.

Come fare pazzo pulp

  • 150 g di acqua
  • 250 g di farina T 45
  • 2 cucchiai di olio d’oliva vuoto extra
  • 5 g di sale

Preparazione:

  1. Rendi la fontana classica con le farine e mettere al centro l’olio extravergine di oliva, il sale e mescolare con un cucchiaio da tavola che iniziando incorporando la farina.
  2. Aggiungi la parte superiore della luce della luce Il cucchiaio fino a quando non aggiungi tutta la farina.
  3. Impastare energicamente le mani per una dozzina di minuti per ottenere una pasta elasticizzata e omogenea.
  4. Lascia che il pazzo pazzo possa riposare per circa 30 minuti Prima di usarlo, allora puoi diffonderlo con il rullo rotolante e preparare una Schiacciatata Toscana, una torre salata, una quiche, pretzels o tutto ciò che è S Viene in mente.
  5. Naturalmente, se fai una Schiacciata, cucinerà nel forno per pochissimo tempo, mentre se lo usi come base per una torre salata, va a lungo.

Suggerimenti:

Se vuoi, puoi congelare l’impasto, ma una volta scongelato, devi usare tutto e non puoi attraversarlo una seconda volta.

È possibile preparare e mantenere la pasta in frigorifero fino all’uso, coprendolo con un film alimentare.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *