La Banca della Comunità è in un modo il reciproco della solidarietà reciproca. È stato utile solo se diversi mutuali lavorano nella stessa regione per almeno sei mesi.

La Banca della Comunità raccoglie il surplus di liquidità dei mutuali, ma anche i risparmi gratuiti dei membri nonché. Non -Member se i membri lo decidono. Questo risparmio non è necessariamente pagato, almeno inizialmente.

La banca comunitaria soddisfa sei funzioni principali:

1. Trasferire le eccedenze di liquidità dei mutuali per ottenere il reddito da investimento e garantire la sicurezza dei depositi

2. Concedi prestiti agli investimenti per i membri reciproci e alcuni prestiti alle società di sviluppo

3. Servire come intermediario con le istituzioni finanziarie per soddisfare le esigenze del credito che superano le possibilità del reciproco o quelle della Banca stessa

4. Fornire il controllo su reciproci, notato per dare a valle sugli stanziamenti richiesti

5. Garantire la trasmissione locale di reciproci di solidarietà, che raccoglierà sempre più risparmi liberi e aumenterà la capacità finanziaria

6. Garantire la sicurezza dell’assemblea finanziaria garantendo la regolarità dei crediti concessi e rimborsati.

La Banca della Comunità è, tuttavia, in prima cosa è più difficile per i membri rispetto alla reciproca solidarietà. In effetti, le risorse sono più diversificate e intermedia finanziarie più complesse. È possibile schematizzare il funzionamento della banca utilizzando l’immagine di due canarini, l’attico e il pozzo:

  • il primo canarino è quello dei membri: immettere i depositi. E solo Lasciare i crediti, i prelievi e gli investimenti bancari. Questo denaro non appartiene alla banca rurale. Non comunica con il secondo canarino.

  • Il secondo canali appartiene alla banca. È alimentato dagli investimenti a pagamento (una nozione più facile da accettare di quella dei tassi di interesse) che tutti i beneficiari del credito devono pagare. È il Consiglio di Amministrazione della Banca della Comunità che decide sull’uso di questo denaro.

  • L’attico, nel frattempo, è alimentato dalle azioni dei membri e delle commissioni associative. Sono disponibili denaro per un lungo periodo, che può quindi essere utilizzato per coprire i rischi. L’attico è anche alimentato dai benefici che rimangono alla fine dell’anno, quando i prodotti (che entrano nel secondo canarino) sono maggiori delle spese (che esce dal secondo canali). Alla fine dell’anno, il secondo canarino è vuoto in soffitta.

Tuttavia, la riserva di sicurezza rappresentata dall’attico potrebbe non essere sufficiente. Per proteggersi dai grandi problemi, le banche contribuiscono tra loro e tutti i contributi dei soldi sono pagati in un pozzo che è un fondo di sollievo tra tutte le casse.

La rurale e l’urbano includono molto anche se non possiamo Esci dal primo credito di Canari più crediti che non entra in risparmio, come non può più essere speso in carica rispetto a ciò che guadagniamo in prodotti, cioè da dire in interessi a credito. Inoltre, comprendono anche il ruolo della protezione della mansarda con le azioni e le riserve da quando sanno da solo cosa li serve.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *