Abbiamo visto negli articoli precedenti l’interesse di lavorare sulla curazione dei contenuti, specialmente come parte di un approccio di marketing in entrata.

Vediamo ora quali strumenti della cura della cura dei contenuti ti permetteranno di selezionare, modificare e condividere i contenuti più pertinenti per i tuoi personaggi dell’acquirente.

Feedly: il più noto

nel mondo della cura del contenuto, è considerato il mosto.

Femamente ti permette rapidamente i migliori blog

feedly è un aggregatore di feed RSS molto efficace che ti consente di iscriversi ai migliori blog in Il tuo settore per selezionare le migliori pubblicazioni.

Il sito offre anche offerte, accanto a ciascuna pubblicazione, una cifra che indica il grado di popolarità di ciascuna pubblicazione sui social network. Feedly è disponibile in applicazione per tablet e cellulari di ottima qualità. Puoi persino ricevere le tue informazioni su IWatch!

Avviso di Google: il più semplice

A volte tendemo a dimenticarlo, ma Google News indicizza un numero considerevole di pubblicazioni su tutti i soggetti.

Google Alert è il modo più semplice per utilizzare'outil de curation le plus simple à utiliser

Per ottenere regolarmente un rapporto, è sufficiente per possedere un account Gmail e poi andare al sito Web di Google Alert. Quindi inserisci le parole chiave che ti interessano nel campo “Crea avviso da …” e il campo viene riprodotto!

Scoop.it: il miglior strumento di cura

Questo strumento di cura del contenuto, Creato nel 2010 dal Guillaume Decugis e Marc Rougier francese, è stato a lungo il sito di questo tipo il più trafficato, con 6 milioni di visitatori unici al mese nel 2011.

Scoop. È multifunzione: curazione, strumento di condivisione, pagina di marca, ecc.

Sebbene la velocità leggermente perdita, rimane sempre adeguata per organizzare la propria standby. Dopo aver selezionato il profilo, è possibile salvare il contenuto che desideri ricevere.

scoop.it consente di condividere direttamente contenuti sui social network e offre anche uno strumento utensile di marca che è possibile utilizzare su qualsiasi sito.

Tuttavia, la versione gratuita mostra rapidamente i suoi limiti, in particolare in termini di rinnovo delle fonti di informazione.

Pearltrees: la più educativa

un’altra creazione francese! Questo servizio, creato e gestito da Patrice Lamothe, consente di esplorare e condividere un gran numero di contenuti digitali (articoli, pagine, foto, file o note personali).

Pearltrees è acclamato tra gli insegnanti, che li usano per organizzare e condividere le loro pagine con i loro studenti. Questo è uno strumento eccellente per fornire risorse educative.

Inoltre, Pearltrees consente agli insegnanti di utilizzare la loro versione senza pubblicità gratuitamente.

Questo servizio è anche i fan dei blogger e i fan della tecnologia molto apprezzati.

paper.li: il più pratico

paper.li è uno degli strumenti gratuiti online per la cura più efficiente'un des outils gratuits en ligne pour la curation les plus efficaces

Pinterest: il più social media

Pinterest è uno strumento di cura realizzato in noi che unisce i concetti di social networking e condivisione del contenuto (principalmente fotografico).

Pinterest è uno strumento di cura e un social network

Pinterest propone un altro modo per raccogliere e organizzare contenuti online che ricordano il bookmarking visivo in Accesso aperto, con le caratteristiche di social network . Può essere visto come una sorta di dashboard per la curazione, come catalogo per evidenziare i tuoi prodotti o generare traffico verso il tuo sito e / o il blog.

flipboard: il più bello

flipboard è ideale per la curazione con uno smartphone o un tastierino. Questo strumento è abbastanza semplice da usare e gode di un’ergonomia ottimizzata, ispirata alle interfacce di riviste.

Flipboard offre probabilmente l'interfaccia utente più bella

Dal marzo 2014 e l’acquisizione di Zite by Flipboard, il filtraggio del contenuto è stato notevolmente migliorato. Il comfort e la pertinenza delle letture sono ora di altissima qualità.

hubspot: il più “in entrata”

hubspot è un vero coltello svizzero. Oltre alle sue funzioni del blog, in e-mail, la creazione di pagine di atterraggio, moduli, automazione marketing e crm (e io dimentico), è anche un altro strumento molto efficace per fare la cura del contenuto!

Lo strumento di cura hubspot consente di monitorare le informazioni su Twitter'outil de curation d'Hubspot vous permet de monitorer les informations sur Twitter

Oltre a consentire di pianificare le pubblicazioni in tutti i social network , offre anche suggerimenti di contenuti relativi alle tue precedenti azioni.

conclusione

Se ti manca il tempo di creare il proprio contenuto o che desideri aumentare la base del lettore condividendo le informazioni I tuoi fan apprezzano, la curazione è un elemento di strategia di contenuti molto efficace!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *