Durante l’estate, puoi godere quasi ogni giorno da un festival diverso. Cinque famose finlandesi rivelano i loro festival preferiti.

rosa likssom

Autore, artistiphoto: PEKKA MUSONEN

“Il festival che preferisco è il festival di Silence che si trova in Lapponia nel piccolo villaggio di Kaukonen a giugno. Offre un programma multidisciplinare, musica classica contemporanea e circo contemporaneo e riunisce tutti coloro che sono interessati al Arti e cultura locale. Il festival prepara laboratori e prestazioni di altissima qualità in una posizione bella e tranquilla. “

Paola Suhonen

Stylist, artista, direttore: Kim Öhrling

“Superwood è un piccolo piccolo festival del suo genere che concentra il meglio del finlandese electro e pop finlandese, dibattiti universitari, film, arte e design. Si trova ad est di Helsinki, vicino al mare, nel mezzo di una fitta foresta. La prima supervisione È stato lanciato nel 2017 e questa è la prima volta che un marchio di abbigliamento scandinavo ha organizzato il proprio festival. Questa è la ragione migliore per venire a Helsinki in ottobre quando la luce inizia a perdere. “

pekka kuusisto

violinista, compositore: Maija Tammi

” Se ti piace la musica della camera, è più o meno impossibile non conoscere il foglio soundflower del Kuhmo Chamber Music Festival. Due settimane di musica giocosa in condizioni di luce naturale quasi costanti in una piccola città, lontano dall’agitazione delle grandi città. E se devi stare vicino a Helsinki, vai al nostro festival. Lo consiglierei anche se non avessi il direttore artistico. Dura una settimana e ha circa 20 diversi eventi molto vari, compresi i concerti nella fiera della famiglia Sibelius. “

Riku Rantala

writer, teleobiettivo Presentatore: Marko Rantanen

“Consiglierei il jazz Viacori, un festival jazz piccolo ma di prima classe che sorge ad agosto sull’isola della fortezza di Suomenlinna, di fronte a Helsinki. Riunisce il miglior suono e i più grandi artisti in Finlandia su un sito pittoresco, tutto alla fine dell’estate, con le notti calde e più lunghe che caratterizzano questo periodo. “

ISAC ELLIOT

Musician Popphoto: Sony Music

” My Il festival preferito è Ruisrock, un grande festival di tre giorni nell’arcipelago Turku. Ho sempre sognato di poter giocare lì. Tutte le scene mi sarebbero accettate, ma dovevo giocare sul palcoscenico principale. Non dimenticherò mai la giornata calda e soleggiata durante la quale ho realizzato il mio sogno, solo 16 anni. I dintorni sono superbi con barche e grandi vasi nelle vicinanze. Questo festival è davvero speciale. “

di Taru Virtan, ecco la rivista Finland 2018

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *