Grand North American River che attraversa il centro del territorio Yukon (Canada) e Alaska (Stati Uniti), lo Yukon, compresi i 1.150 primi chilometri. Canada, viaggiando a 3.19 chilometri dalla fonte del fiume McNeil, affluente del fiume Nisutlin, alla sua bocca nel essere marittimo. Flora prima a nord-ovest, quindi generalmente sud-ovest, attraverso un plateau basso che abbassa in Alaska. I suoi principali affluenti sono i fiumi di Teslin, il Big Salmon, il Pely, Stewart, Klondike, Porcupine e Koyukuk su East e North Shore e i fiumi Takhini, Bianco e Tanana in Banca ovest e sud. Gli affluenti vicini alla fonte drenare una piscina di circa 850.000 chilometri quadrati attorno all’elevata montagna Arc Circle. Questa vasta area è stata popolata da Amerindiani fino alla metà del diciannovesimo secolo, quando gli europei (compresi gli esploratori dell’impero russo che si allungano verso est) cominciarono a stabilirsi lì, da tutti i trapper e poi come ricercatori di ricchezza minerale. La scoperta dell’oro a Klondike nel 1896 ha provocato un afflusso di immigrati, associando in tutto il mondo per conto di Yukon il mito romantico di una vita di avventura.

Canada: carta fisica

Scheda: Canada: Canada: scheda fisica

scheda

Carta fisica del Canada.

Crediti: Encyclopædia Universalis Francia

Visualizza Atlas

Stati Uniti: scheda fisica

Mappa: Stati Uniti: scheda fisica

scheda

Mappa Fisica degli Stati Uniti.

Crediti: Encyclopædia Universalis Francia

Visualizza Atlas

Storia

I russi scoprono la bocca Del Delta Yukon nel 1831, ma le fonti del fiume nelle colonie britanniche del Nord America rimangono sconosciute per un decennio. Nel 1838, i trapper russi esplorano il fiume a nonato (Alaska), dove stabiliscono un bancone vicino alla confluenza con il fiume Koyukuk. Nel 1846, i russi hanno mappato un po ‘a meno di 1.000 chilometri dal corso del fiume inferiore. Il Robert Campbell Merchant, della compagnia di Hudson Bay, esplora il fiume Pely, una delle fonti dello Yukon, nel 1840. Nel 1848, fondò un bancone a Fort Selkirk, alla giunzione del fiume Pelly e Yukon, in ordine scambiare con gli amerindie della regione. Nel 1851, Campbell esplora la Yukon a valle della confluenza con il fiume Porcupino, dove è stabilito Fort Yukon

1 2 3 4 5 …
per i nostri abbonati,
L’articolo è composto di 5 pagine

media dell’articolo

Canada: scheda fisica

Canada: Mappa Fisica
Crediti: Encyclopædia Universalis Francia

Card

Stati Uniti: carta fisica

stati – stati – NIS: carta fisica
Crediti: Encyclopædia Universalis Francia

Card

Visualizza i 2 media dell’articolo

.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *